rotate-mobile
Giovedì, 8 Giugno 2023
Calcio

Lech Poznan-Fiorentina: probabili formazioni e dove vederla in tv e in streaming

Le ultime notizie sui possibili schieramenti con cui le due squadre scenderanno in campo questa sera alle 21 allo Stadion Miejski per l'andata dei quarti di Conference League

Attesa quasi finita per il grande appuntamento con l'Europa della Fiorentina. Questa sera alle 21 i viola saranno impegnati in casa del Lech Poznan nella gara di andata dei quarti di finale di Conference League. 

Il percorso dei viola è giunto fino alla sfida in casa dei polacchi (già affrontati nel 2015 nella fase a gironi di Europa League con una vittoria 0-2 in trasferta e un ko 1-2 al Franchi) dopo aver eliminato lo Sporting Braga agli spareggi e il Sivasspor agli ottavi di finale. Il ritorno è fissato per giovedì 20 aprile alle 18:45 al Franchi: chi passa affronterà in semifinale la vincente dell'altro quarto tra Basilea e Nizza.

Lech Poznan-Fiorentina, Italiano: "L'approccio farà la differenza"

Dirigerà la sfida il fischietto bosniaco Irfan Peljto, coadiuvato dai connazionali Ibrisimbegovi? e Beljo (assistenti) e Gigovic (quarto uomo). In sala VAR lo svizzero San e il croato Bebek.

Come arriva il Lech Poznan

Il tecnico dei polacchi John van den Brom per la gara d'andata non avrà a disposizione l'infortunato Szymczak e lo squalificato Murawski. L'impressione è che l'allenatore olandese possa disporre i suoi a specchio con i viola, accantonando il 3-5-2: davanti a Bednarek i quattro dovrebbero essere Pereira, Milic, l'ex Serie A Salamon e Rebocho. A centrocampo dovrebbero agire Karlstrom e Kvekveskiri, mentre Skoras, Sousa e Velde (in vantaggio su Ba Loua), potrebbero occupare la trequarti alle spalle dell'unica punta Ishak.

Come arriva la Fiorentina

Orfano dello squalificato Martinez Quarta e dell'infortunato Sirigu, contro il Lech, Vincenzo Italiano dovrebbe proseguire nel solco del 4-2-3-1. A proteggere Terracciano, ci sarà probabilmente la linea difensiva composta da Dodô, Milenkovic, Igor e Biraghi. La diga di centrocampo sarà formata da Amrabat e Mandragora, mentre Barák parte in vantaggio su Bonaventura per agire da trequartista. Con il ceco, alle spalle di Cabral, molto probabilmente la scelta ricadrà su Nico González e Saponara.

Lech Poznan-Fiorentina: probabili formazioni

LECH POZNAN (4-2-3-1): Bednarek; Pereira, Salamon, Milic, Rebocho; Karlstrom, Kvekveskiri; Skoras, Sousa, Velde; Ishak. All. van den Brom

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Dodô, Milenkovic, Igor, Biraghi; Amrabat, Mandragora; González, Barák, Saponara; Cabral. All. Italiano

Arbitro: Peljto (BIH)
Assistenti: Ibrisimbegovi? (BIH) Beljo (BIH). 
IV: Gigovic (BIH). 
VAR: San (SUI). AVAR: Bebek (CRO).

Lech Poznan-Fiorentina: dove vederla in tv e in streaming

La gara di andata dei quarti di finale di Conference League tra Lech Poznan e Fiorentina, in programma questa sera alle 21, verrà trasmessa in streaming su Dazn e in televisione su Sky Sport Football e Sky Sport (canale 253)-

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lech Poznan-Fiorentina: probabili formazioni e dove vederla in tv e in streaming

FirenzeToday è in caricamento