rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Calcio

Empoli-Fiorentina 1-1, gol e highlights: pari che sa di sconfitta per i viola

Al vantaggio di Beltran risponde il rigore di Niang. Corsa per l'Europa che si fa sempre più complicata per la squadra di Vincenzo Italiano

Dopo la brutta sconfitta contro il Bologna la Fiorentina frena ancora, impattando 1-1 sull'Empoli, che infila il quarto risultato utile consecutivo dall'arrivo di Nicola. Un pari che sa di sconfitta per i viola, che in sette gare di campionato in questo 2024 ha vinto solo una volta. Una gara dai due volti per i viola, che nel primo tempo rischiano poco e nulla e trovano il gol grazie ad una bella giocata di Beltran. Nella ripresa però la squadra di Vincenzo Italiano rimane negli spogliatoi. E' infatti l'Empoli a prendere le redini del gioco in mano, e dopo una grande chance di Cancellieri, gli azzurri trovano il pareggio grazie ad un calcio di rigore conquistato sempre da Cancellieri e realizzato da Niang. Da quel momento i viola non riescono praticamente più a rendersi pericolosi, con l'Empoli che invece porta fino al triplice fischio un pareggio preziossimo per la corsa salvezza.

Empoli-Fiorentina 1-1, le pagelle degli azzurri: Niang e Cancellieri cambiano la partita, male Cerri

Per la Fiorentina ora è notte fonda. Il treno Champions è ormai lontano 7 punti (potenzialmente 10 visto che l'Atalanta ha una gara in meno), e le squadre dietro alla Fiorentina iniziano ad essere tante. Ciò che preoccupa però è l'atteggiamento della squadra viola rispetto ad un mese e mezzo fa. Una squadra che sembra spenta, disunita e senza entusiasmo in vista di un calendario che da ora in poi sarà infernale.

Empoli-Fiorentina 1-1, le pagelle dei viola: Beltrán prova a illuminare, Faraoni ingenuo

Empoli-Fiorentina, la cronaca

Qualche cambio per la Fiorentina rispetto alla sconfitta col Bologna. Italiano lancia Quarta e Faraoni in difesa, Arthur ancora in panchina, mentre in avanti torna Sottil dall'inizio insieme a Gonzalez, Beltrane e Belotti. Nell'Empoli invece Nicola opta per la continuità, confermando il blocco vincente di Salerno. Il primo quarto d'ora non è emozionante a livello di occasioni. Il gioco è molto spezzettato, gli spazi pochi. E' l'Empoli in questa prima fase a provare a costruire qualcosa, come il passaggio filtrante di Grassi per Maleh, che girato di spalle si fa prendere la palla da Terracciano. Al 26' ecco la prima offensiva della Fiorentina: Faraoni dal limite calcia rasoterra, bravo Caprile nel distendersi e respingere. Al 30' ecco che arriva il vantaggio della viola, con l'imbucata di Mandragora per Beltran, bravissimo nel girarsi e incrociare il pallone verso l'angolino più lontano. Al 33' grande chance per l'Empoli, con una bella discesa di Cambiaghi sulla sinistra, ma una volta entrato in area il numero 28 azzurro non tira da posizione favorevole, scegliendo un passaggio arretrato che attraversa tutta l'area senza che nessuno ne approfitti. Al 41' torna avanti la Fiorentina, su calcio di punizione Biraghi pesca sul secondo palo la testa di Quarta che sfiora il palo. 

Nella ripresa la Fiorentina entra in campo con lo stesso undici, mentre Nicola lascia negli spogliatoi Gyasi e Cerri per Niang e Cancellieri. E' proprio quest'ultimo al 47' ad avere subito una grandissima occasione: Cambiaghi ruba palla a Gonazalez, si fa tutto il campo e una volta arrivato al limite scarica per il numero 20 che calcia centralmente. I cambi nell'Empoli fanno subito la differenza. Al 54' l'Empoli è bravo nel trasformare un calcio d'angolo a sfavore in un contropiede che porta Cancellieri in area. Il numero 20 azzurro viene atterrato da Faraoni, guadagnandosi un calcio di rigore realizzato da Niang, che spiazza Terracciano segnando il secondo gol in due presenze dal suo arrivo. La Fiorentina pare in difficoltà dopo il pareggio subito. Al 64' ci prova Marin da fuori area, impegnando Terracciano che respinge a mani aperte. Al 77' ancora Empoli in avanti, Cancellieri imbuca per Cambiaghi, che dalla linea di fondo fa una cosa a mezzo tra un tiro e un cross che finisce tra le braccia di Terracciano. 

Fiorentina Femminile, la Roma vince ma con polemica: al Viola Park termina 1-0 per le giallorosse

Empoli-Fiorentina, gli highlights

Empoli-Fiorentina, il tabellino

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Faraoni (61' Kayode), Milenkovic, Quarta, Biraghi (75' Parisi); Mandragora, Duncan (61' Arthur); Sottil (71' Ikonè), Beltran, Gonzalez; Belotti (71' Bonaventura). A disposizone: Martinelli, Vannucchi, Bonaventura, Arthur, Maxim Lopez, Ikonè, Ranieri, Nzola, Infantino, Kayode, Comuzzo, Parisi, Barak. Allenatore: Vincenzo Italiano.

EMPOLI (3-4-2-1): Caprile; Walukiewicz, Ismajli, Luperto; Cacace (86' Pezzella), Maleh (79' Fazzini), Grassi (30' Marin), Gyasi (45' Cancellieri); Zurkowski, Cambiaghi; Cerri (45' Niang). A disposizione: Perisan, Vertua, Goglichidze, Pezzella, Shpendi, Kovalenko, Niang, Marin, Bereszynski, Cancellieri, Fazzini, Destro, Bastoni. Allenatore: Davide Nicola.

ARBITRO: Luca Pairetto di Nichelino coadiuvato da Marco Bresmes di Bergamo e Gamal Mokhtar di Lecco.

IV: Davide Di Marco di Ciampino.

VAR:  Federico La Penna di Roma 1 e Rosario Abisso di Palermo.

RETI: 30' Beltran, 56' Niang rig., 

NOTE: ammoniti Gyasi, Luperto, Biraghi, Beltran, Zurkowski. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Empoli-Fiorentina 1-1, gol e highlights: pari che sa di sconfitta per i viola

FirenzeToday è in caricamento