Domenica, 21 Luglio 2024
Calcio

Calcio giovanile, domani la prima "Partita applaudita": ecco come funziona

L'esperimento è un modo per dire basta alla violenza, anche verbale, sui campi da calcio

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Una nuova iniziativa per la promozione della cultura sportiva. E' con questo spirito che il Comitato Regionale Toscano L.N.D., il Settore Giovanile e Scolastico Regionale, il Comitato Regionale Arbitri della Toscana, l’Associazione Italiana Allenatori di Calcio, l’Associazione “Calcio Fair Play Toscana”, in collaborazione con la rivista “Calciopiù”, organizzano un progetto denominato “La partita applaudita”. L’idea è quella di far giocare le partite davanti al consueto pubblico di genitori, parenti ed amici che possono però esprimere le loro emozioni solo ed esclusivamente con l’applauso. L’intento è quello di sensibilizzare tutti i partecipanti, in particolare gli spettatori, a vivere la gara sportivamente garantendo un sostegno ed un tifo caloroso e sano che abbia come unico scopo quello di sostenere i propri atleti. 

Dal weekend del 18 febbraio, infatti, il progetto interesserà sperimentalmente alcune gare del campionato Giovanissimi B della Delegazione di Firenze. Per quattro fine settimana consecutivi, infatti, due società saranno coinvolte in una “partita applaudita” nella speranza che sia accolta con entusiasmo e partecipazione tale da poterla poi estendere anche alle altre province. Al termine delle gare, inoltre, sarà organizzato il terzo tempo che coinvolgerà le due squadre ed i rispettivi dirigenti e famigliari per creare un momento di confronto, conoscenza e scambio di esperienze.

Un modo quindi per cercare di evitare schiamazzi e spesso purtroppo anche offese che arrivano dalle tribune dei campi di periferia, che in alcuni casi hanno portato anche a brutti casi di violenza, dove i bambini in campo sono stati spettatori inermi. Il primo atto sarà proprio domani, sabato 17 febbraio,  alle 15 al campo sportivo di via Pio Fedi a Firenze. In campo Isolotto-San Donato Tavarnelle e sugli spalti solo applausi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio giovanile, domani la prima "Partita applaudita": ecco come funziona
FirenzeToday è in caricamento