rotate-mobile
Calcio

Empoli-Fiorentina 1-1, le pagelle degli azzurri: Niang e Cancellieri cambiano la partita, male Cerri

I voti del derby toscano andato in scena al Castellani Compure Gross Arena

L'Empoli continua la propria striscia positiva pareggiando 1-1 contro la Fiorentina. Di seguito i voti degli azzurri.

Empoli-Fiorentina 1-1, gol e highlights: pari che sa di sconfitta per i viola

CAPRILE 6: compie una buona parata sul tiro velenoso di Faraoni. Sul gol preso forse poteva fare qualcosa di più, anche se il tiro era abbastanza incrociato. 

ISMAJLI 6.5: oggi il migliore del terzetto difensivo. Autorte di alcune chiusure importanti, soprattutto svolge un ottimo lavoro su Sottil, che gli va mai via. 

WALUKIEWICZ 6: non perfetto nel movimento difensivo che porta al gol della Fiorentina. Cresce col passare dei minuti, e nel secondo tempo svolge una partita più che sufficiente. 

LUPERTO 6: meno lucido e preciso rispetto al solito nel primo tempo, dove sbaglia accorciando troppo tardi su Mandragora. Nella ripresa bene come tutta la difesa. 

CACACE 5.5: si perde Beltran in malo modo sul gol, andando ad accorciare su Mandragora che non era suo. Sulla sinistra dà poca manovra, spesso è anche fuori ruolo. Meglio nella ripresa, ma la gara rimane insufficiente. 

GRASSI 6: si accende dopo sei minuti con una bella imbucata in area per Maleh, poi prende una botta alle costole ed è costretto ad uscire. (DAL 30' MARIN 6: partita sufficiente, nella ripresa compie un bel tiro dalla distanza e una grande apertura di 50 metri su Cancellieri. Non fa rimpiangere una pedina importante come Grassi). 

MALEH 6.5: molto attivo nel primo tempo, si fa subito vedere sull'imbucata di Grassi, ma girato di spalle non riesce a concludere. Sempre nella prima frazione di gara fornisce un bel passaggio filtrante per la discesa di Cambiaghi che poi non calcia in porta. Nella ripresa è prioprio lui ad avviare il contropiede che porta al rigore del pareggio. (DAL 79' FAZZINI: SV)

GYASI 5: pronti, via e prende dopo un minuto un cartellino giallo con un fallo sciocco che lo condiziona di fatto per tutta la partita. Un paio di volte ha spazio sul fondo per mettere palloni in area interessanti, ma i suoi cross sono lenti e prevedibili. (DAL 45' CANCELLIERI 6.5: ogni volta che subentra dalla panchina fa la differenza. Dopo soli due minuti ha una grandissima chance che spreca calciando addosso a Terracciano. Si fa perdonare poco dopo, conquistandosi il calcio di rigore). 

ZURKOWSKI 6.5: nel primo tempo non è sfavillante, non riesce ad entrare in partita e perde anche qualche pallone. Nella ripresa decisamente uno dei migliori. Porta avanti il contropiede, fornendo il passaggio per Cancellieri che porta al rigore. Si porta a casa anche un cartellino giallo con una giocata di velluto su Biraghi, costretto ad atterrarlo. 

CAMBIAGHI 6.5: solita partita di generosità, anche se il gol non arriva e stavolta anche un po' per colpa sua. Poteva fare infatti meglio nel primo tempo su quell'ottima discesa dove poi ha deciso di non tirare ma passarla. In ogni caso sempre nel vivo del gioco, le azioni pericolose passano quasi sempre dai suoi piedi. 

CERRI 5: la peggior partita da quando è arrivato a Empoli. Sbaglia più volte la scelta (semplice) del passaggio che avrebbe dato aria alla manovra dei suoi. Perde tante palle nel confronto con Milenkovic, che ha quasi sempre la meglio. Saggiamente Nicola nell'intervallo lo lascia nello spogliatoio. (DAL 45' NIANG 7: come a Salerno entra e realizza il gol dal dischetto. Scontato? Può essere, ma i rigori vanno fatti, e lui dagli undici metri è glaciale). 

NICOLA 7: quarta partita sulla panchina azzurra, quarto risultato positivo. Sbaglia forse qualche scelta nel primo tempo, schierando un Cerri non in forma. Rimedia subito nell'intervallo lanciando subito in campo Cancellieri e Niang che cambiano il film della partita. Un pari che sa di vittoria per una squadra come l'Empoli, che continua pian piano a mettere margine dalla zona retrocessione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Empoli-Fiorentina 1-1, le pagelle degli azzurri: Niang e Cancellieri cambiano la partita, male Cerri

FirenzeToday è in caricamento