rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024

Santo Spirito, fanno uso di droga nascoste tra le auto / VIDEO

Il video ha riacceso l'attenzione sul tema droga e spaccio in Oltrarno

Un video condiviso dalla pagina Instagram Welcome to Florence ha riacceso l'attenzione sulla questione spaccio e droga in piazza Santo Spirito. Nel video pubblicato su Instagram si vedono due ragazze, sedute per terra e nascoste dietro le auto parcheggiate, che sembrerebbero fare uso di sostanze stupefacenti. La zona, secondo quanto riportato nella didascalia del post, dovrebbe essere proprio quella dell'Oltrarno e in particolare della piazza.

Tre mesi fa circa, dopo i festeggiamenti del 25 aprile, i residenti dell'Oltrarno erano tornati a lamentarsi del fatto che la piazza fosse di nuovo un orinatoio ed a chiedere a gran voce che la basilica brunelleschiana venga tutelata. La piazza da anni è al centro del dibattito politico e sociale, a cadenza regolare si ripropone poi il porblema della movida incontrollata che crea disagi ai cittadini. Lo scorso anno, a giugno, c'è stata una manifestazione con balli e musiche contro le limitazioni e l'uso dei cordoni per tenere fuori la movida dalle gradinate (con scarso successo).

L'ordinanza 'movida sostenibile'

Dal 3 giugno a Firenze ha preso il via l'ordinanza 'movida sostenibile' che prevede 34 eventi sui sagrati, tra cui anche quello di Santo Spirito. Dal 3 giugno, quindi, il transito sui sagrati è consentito unicamente per l’accesso ai luoghi di culto. Sono vietati, tutti i giorni per 24 ore su 24, lo stazionamento, quindi anche il solo fermarsi sul sagrato, e il consumo di cibi e bevande di qualsiasi genere; è consentita la presenza delle persone che partecipano o assistono agli eventi culturali o alle iniziative sociali promossi o autorizzati dal Comune di Firenze o dalle autorità religiose.

Sulle scalinate sottostanti i sagrati, sempre dal 3 giugno, nei giorni di venerdì e sabato, dalle 21.00 alle 3.00 del giorno successivo, è vietato il consumo di cibi e bevande di qualsiasi genere; sono sempre consentiti il transito e lo stazionamento, purché lasciando liberi gli spazi organizzati per assicurare l’accesso ai luoghi di culto, e comunque tenendo un comportamento rispettoso dei luoghi.

Si parla di

Video popolari

Santo Spirito, fanno uso di droga nascoste tra le auto / VIDEO

FirenzeToday è in caricamento