Cronaca

Abetone, pronti a sciare nonostante il Dpcm: multati giovani fiorentini

Sorpresi dai carabinieri sulla montagna pistoiese, indossavano già le tute. La giustificazione: "La neve è troppo bella"

Due distinti gruppi di giovani sono stati multati dai carabinieri per essere andati all’Abetone nonostante gli impianti chiusi e i divieti. 

Si tratta in tutto di dieci giovani, provenienti dalle province di Lucca e Firenze.

Sono stati sanzionati stamani, 8 dicembre, per quasi 4.000 euro complessive.

I sei ragazzi provenienti dalla provincia di Lucca sono stati sorpresi nel centro del paese, mentre stavano facendo delle evoluzioni sulla neve con lo snowboard.

I quattro giovani della provincia di Firenze, invece, hanno tentato di giustificare la loro presenza nella località sciistica dicendo che dovevano acquistare indumenti sportivi presso i negozi locali.

Peccato avessero già indossato le tute da sci e, nel bagagliaio, avessero sci e tavole da snowboard pronte all’uso.

"La neve è troppo bella" hanno provato a giustificarsi alcuni di loro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abetone, pronti a sciare nonostante il Dpcm: multati giovani fiorentini

FirenzeToday è in caricamento