menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
11/11: Firenze arancione, controlli in ingresso città

11/11: Firenze arancione, controlli in ingresso città

Coronavirus, Nardella: "Piazze aperte nel weekend". Scattano i controlli in ingresso città

Primo giorno per Firenze "arancione": subito un calo del traffico

Nel prossimo fine settimana le piazze del centro storico di Firenze resteranno aperte. Lo annuncia il sindaco Nardella, dopo aver partecipato al comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica in prefettura, intervenendo a 'Un giorno da pecora', su Radio 1.

Sarà una sorta di test, tuttavia, un'ultima chance visto che, in caso di affollamenti, potrebbero scattare misure più drastiche e restrittive.

"Per questo fine settimana - spiega il sindaco - applichiamo le regole normali della fascia arancione", scattata oggi, con "la chiusura di bar e ristoranti. Se però le cose vanno male e vediamo che i comportamenti non cambiano, allora proporrò di limitare l'ingresso alle piazze del centro di Firenze".

Coronavirus, Nardella: "Toscana a rischio zona rossa"

Lo scorso fine settimana, infatti, "abbiamo avuto molti problemi" a causa dei "grandi affollamenti. E questo non aiuta: bisogna limitare i contatti superflui al massimo, anzi, del tutto" ha spiegato il sindaco.

Se si verificheranno assembramenti e comportamenti non adeguati, dunque "sarò costretto a chiedere la chiusura di alcune piazze del centro" avverte Nardella che poi ribadisce: "Gli ospedali sono al limite, ciascuno deve fare la propria parte evitando al massimo gli spostamenti".

I controlli

Il primo cittadino ha spiegato anche che "i controlli" su rispetto di Dpcm e ordinanze "saranno intensificati". Controlli già scattati, stamani, in ingresso città dove le forze dell'ordine hanno effetttuato alcuni posti di blocco per verificare gli ingressi da altri Comuni.

In quest'ottica, nei prossimi giorni riprenderanno - come durante la prima ondata - i passaggi delle pattuglie di polizia municipale che, con gli altoparlanti, inviterà i cittadini ad evitare assembramenti. 

Covid: ultimo bollettino medico toscano

Concordata in prefettura anche una implementazione dei controlli in alcune aree verdi del Comune di Campi Bisenzio, luoghi pubblici in cui sono state recentemente segnalate alcune forme di assembramento.

Firenze si chiude, il traffico cala 

Intanto la misura che vieta gli spostamenti tra Comuni sta già sortendo il suo effetto, congiuntamente alla contestata chiusura di tante attività: oggi a Firenze c'è stato meno traffico del solito.

Questa mattina, nella fascia oraria che caratterizza l'ingresso al lavoro, i mezzi sulle strade sono scesi del 7% secondo l'agenzia Dire.

Una percentuale quasi quintuplicata all'ora di pranzo: a mezzogiorno, infatti, è stato registrato un calo del 34%.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento