rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Calcio

Serie D, lo Scandicci comincia il nuovo anno con un pareggio

Termina 1-1 la scontro al Turri contro il Lentigione

Lo Scandicci comincia il nuovo anno con un pareggio nello scontro diretto col Lentigione. Al Turri i Blues passano in vantaggio al 29' con Brega, che insacca con un bel gol da fuori area. Il Lentigione ci prova con Chiemerie, La Vigna e Cortesi ma è bravo Dainelli. Nella ripresa Roma e Borgarello non trovano la porta, poi lo Scandicci ha una grande occasione con Saccardi, che spreca però l'occasione di chiudere la gara. Gol sbagliato, gol subito, e infatti, sul ribaltamento di fronte il Lentigione pareggia con Chiemerie. Nel finale i Blues reggono e finisce in parità. Un punto che smuove la classifica di mister Taccola, che sale a quota 17 rimanendo al terzultimo posto in classifica.

Scandicci-Lentigione, il tabellino

SCANDICCI: Dainelli, Cecconi, Paparusso, Sinisgallo, Ficini, Santeramo, Sammartino, Di Blasio, Brega, Vitali Borgarello, Saccardi. A disposizione: Masini, Alfani, Edu Mengue, Ghinassi, Gianassi, Grillo, Discepolo, Tacconi, Gozzerini. Allenatore: Mirko Taccola.

LENTIGIONE: Burigana, Roma, Agnello, Formato, Chiemere, La Vigna, Sabotic, Gozzi, Cortesi, Rossini, Bertolotti. A disposizione: Lugli, Iodice, Egharevba, Lattarulo, Ofoasi, Muro, Bonetti, Ferrari. Allenatore: Beretti Paolo.

ARBITRO: Coppola di Castellammare di Stabia.

RETI: 29' Brega, 80' Chiemere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, lo Scandicci comincia il nuovo anno con un pareggio

FirenzeToday è in caricamento