rotate-mobile
Calcio

Serie D, lo Scandicci torna alla vittoria contro la Pro Livorno Sorgenti

Grazie ad una doppietta di Pierangioli i Blues ottengono tre punti importantissimi nello scontro diretto per la salvezza

Serviva una rezione, ed è arrivata. Dopo quattro sconfitte consecutive che avevano fatto sprofondare lo Scandicci in zona play out, la formazione di Rigucci si rialza, vincendo l'insidiosa trasferta di Livorno contro la Pro Livorno Sorgenti per 2-1. Una vittoria importantissima per i Blues, che mettono ulteriore distanza proprio dai livornesi, che rimangono fanalino di coda con 9 punti, e che li fanno balzare fuori dalla griglia play out, a quota 18 punti. Il primo tempo è di quelli da incorniciare per i fiorentini, che dopo appena cinque minuti di gioco sbloccano subito la gara, grazie alla rete messa a segno da Pierangioli. La Pro Livorno va in difficoltà, e prima di andare negli spogliatoi lo Scandicci sigla il raddoppio, ancora con Pierangioli, che si conferma il miglior marcatore della sua squadra, col quarto centro in campionato. Nel secondo tempo la Pro Livorno prova la reazione, e accorcia le distanze 56' con Camarlinghi, ma lo Scandicci nei minuti successivi tiene a bada la voglia di pareggio degli avversari, portando fino al triplice fischio il risultato di 1-2. Quinta vittoria in campionato per i Blues, che passeranno sicuramente un Natale più sereno, in vista del ritorno in campo il 9 gennaio contro il Tiferno Lecchi, altra gara dove la squadra di rigucci dovrà cercare d guadagnare punti per proseguire al meglio la corsa salvezza.

Pro Livorno Sorgenti-Scandicci, il tabellino

PROLIVORNO SORGENTI: Blundo, Cavalli, Bertelli, Donatini, Salemmo, Videtta, Tartaglione, Costanzo, Canessa, Camarlinghi, Baracchini. A disposizione: Rossi, Samba, Falleni, Solimano, Lotti, Stringara, Bachini, Bertini, Rossi G. Allenatore: Galici Claudio.

SCANDICCI: Timperanza, Ficini, Gianneschi, Burato, Santeramo, Francalanci, Sinisgallo, Tacconi, Jukic, Mariani, Pierangioli. A disposizione: Bruni, Edu Mengue, Frascadore, Hoxhaj, Gianassi, Caparrini, Grillo, Imbrenda, Saccardi. Allenatore: Rigucci Atos.

ARBITRO: Drigo di Portogruaro.

RETI: 5' 35' Pierangioli, 56' Camarlinghi.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, lo Scandicci torna alla vittoria contro la Pro Livorno Sorgenti

FirenzeToday è in caricamento