rotate-mobile
Calcio

Fiorentina Femminile, impresa al Viola Park: Catena stende la Juventus

Vittoria importantissima per le viola che si aggiudicano il primo round della semifinale di Coppa Italia

E' festa grande al Viola Park. Grazie alla rete di Catena nella ripresa, la Fiorentina Femminile batte 1-0 la Juventus nell semifinale di andata della Coppa Italia. Un successo importantissimo per le ragazze di De La Fuente, non solo in vista della gara di ritorno, ma anche perché regala entusiasmo e consapevolezza anche per il cammino nella Poule Scudetto. Una partita equilibrata, dove le gigliate hanno meritato la vittoria per le occasioni che nel complesso hanno maturato, ma soprattutto per aver tenuto a bada una Juventus lontana dalla brillantezza che era abituata a dimostrare. Ad avere la prima chance sono proprio le bianconere, che dopo due minuti si portano in avanti con la conclusione di Cantore respinta da Baldi. Risponde la Fiorentina al 15', tiro al volo di Boquete che sfiora il palo. Grazie ad un pressing alto le viola chiudono in difesa le piemontesi, che fanno difficoltà a farsi vedere. In chiusura di primo tempo è Longo ad avere l'occasione più ghiotta, ma davanti ad Aprile conclude debolmente.

La ripresa si apre ancora con la Fiorentina arrembante. Al 46', dopo vari scambi all'interno dell'area di rigore bianconera, Catena di sinistro colpisce il palo. La Juve prova a svegliarsi al 57', Echegini in area di rigore prova il tiro ma non inquadra la porta. Al 64' la storia della partita cambia, grazie al gol realizzato da Catena, che con una conclusione violtenta batte Aprile. Nel finale la Juve spinge per trovare il pareggio, e ci va vicino prima con Bonansea e poi con Nynstrom, senza successo. Una vittoria di misura importante per la Fiorentina, ma che non garantisce ancora l'accesso alla finale. Passaggio del turno che si deciderà quindi sabato prossimo in casa delle bianconere. 

Fiorentina-Juventus, il tabellino

FIORENTINA (4-3-3): Baldi; Ferge, Georgiova, Agard, Erzen; Catena, Severini, Johansdottir; Longo, Janogy, Boquete. A disposizione: Schroffenegger, Cinotti, Lundin, Bellucci, Russo, Parisi, Mijatovic, Toniolo, Cimini. Allenatore: De La Fuente.

JUVENTUS (4-2-3-1): Aprile; Boattin, Salvai, Calligaris, Lenzini; Caruso, Palis; Cantore, Echegini, Garbino; Girelli. A disposizione: Bragonzi, Cascarino, Pelgander, Gama, Cafferata, Nystrom, Thomas, Peyraud-Magnin, Bonansea. Allenatore: Montemurro.

ARBITRO: Ubaldi di Roma 1. 

RETI: 65' Catena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina Femminile, impresa al Viola Park: Catena stende la Juventus

FirenzeToday è in caricamento