rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Calcio

Empoli-Cagliari 0-1, le pagelle: Destro e Cacace i peggiori, Cambiaghi sfortunato

I voti della sfida persa 1-0 dagli azzurri

Prima sconfitta per Nicola da quando è arrivato sulla panchina dell'Empoli, che non gioca male ma non riesce a trovare punti. Di seguito i voti della sfida del Castellani contro i sardi. 

Empoli-Cagliari 0-1 gol e highlights: prima sconffita per Nicola

CAPRILE 6,5: si scalda con la parata ravvicinata di Yerry Mina a gioco fermo, prima di esibirsi nel grandissimo intervento, sempre nel primo tempo, sul colpo di testa volante di Lapadula, dimostrando riflessi da felino. Anche sul gol subito compie un mezzo miracolo, poi viene preso in contro tempo da Jankto. 

ISMAJLI 6: a sorpresa Nicola lo schiera come terzino destro. Per non essere effettivamente di quel ruolo fa una discreta gara, adattandosi bene. Più volte, nonostante non sia sua attitudine, prova a gettarsi in avanti. Suo uno dei cross più pericolosi, per la testa di Destro che sfiora il palo. Sul gol subito è un po' troppo distante su Jankto, anche se i movimenti sulle ribattute spesso sono difficili. Nel complesso rimane una gara positiva. 

WALUKIEWICZ 6: gara con pochissime sbavature. Dirige bene la difesa e limita Lapadula che si rende pericoloso solo in un'occasione del primo tempo. Sul gol sbagliato viene preso in controtempo dalla ribattuta. (DALL'82' CERRI SV)

LUPERTO 6.5: il migliore del pacchetto difensivo. ompie un paio di interventi decisivi, soprattutto nel primo tempo. Poco da fare invece sul gol subito, dove l'imbucata di Zappa sbaraglia tutti i movimenti difensivi. 

CACACE 5: una gara beffarda. Trova un gran gol, ma gli viene annullato per questione di centimetri. Cinque minuti dopo si fa saltare troppo facilmente da Zappa, che avvia il gol dei sardi. (DAL 71' PEZZELLA 6: sostituisce Cacace dopo l'errore sul gol per provare a dare una maggiore spinta. Al 95' ha una grande chance ma il suo mancino viene respinto da Scuffet). 

MARIN 6: altra gara sufficiente in cabina di regia dopo la sfida di Sassuolo. Spesso arriva fino alla linea dei difensori per iniziare a costruire il gioco, sbrigliando alcune situazione spinose. 

MALEH 5.5: meglio nel primo tempo, dove accompagna più volte la manovra offensiva con alcuni inserimenti interessanti. Sul palo di Cambiaghi poteva forse fare meglio rispetto a quel tiro centrale e telefonato. Cala leggermente nella ripresa, dove si vede poco. 

KOVALENKO 5.5: sostituire Zurkowski non è semplice, ma da uno come lui ci si attente qualcosa di più. Tocca pochi palloni e quando lo fa svolge il classico compitino. (DAL 71' FAZZINI 6: prova a dare brio e imprevedibilità alla manovra offensiva, conquistandosi anche qualce fallo interessante). 

CANCELLIERI 5.5: quando si dice non sa né di carne né di pesce. La sua gara potrebbe essere sintetizzata così. Si fa vedere parecchio, prova a far male ma gli manca spesso l'affondo decisivo. (DAL 71' GYASI 5.5: ha una grande chance nei minuti finali, ma va su un pallone che poteva essere decisivo con troppa superficialità). 

CAMBIAGHI 6.5: continua la collezione di voti positivi, non per quanto riguarda la fortuna. Oggi ci va vicinissimo al primo gol in questo campionato, ma il palo gli nega la gioia personale. 

DESTRO 5.5: torna titolare dopo tanto tempo, e questo è di certo un attenunante, insieme al fatto che gli arrivano pochi palloni giocabili. Dall'altra parte si fa vedere un po' poco: a parte quel colpo di testa pericoloso nel primo tempo non crea più nulla. (DAL 57' NIANG 6: schierarlo dal primo minuto sarebbe stata la scelta giusta. Dopo il suo ingresso l'Empoli aumenta la sua pericolosità, in quanto arriva più volte al tiro di quanto aveva fatto Destro in quasi un'ora di gioco). 

NICOLA 5.5: dopo 6 risultati utili consecutivi arriva la prima sconfitta. Un ko doloroso, in quanto la sua squadra ha rischiato davvero poco. Forse qualche scelta sbagliata questa volta è stata fatta, come Ismajli terzino destro. Di fatto da quella parte l'Empoli ha attaccato poco e niente. Anche la carta Destro oggi non ha ripagato. Scelte forse troppo azzardate in quella che era una gara delicata per la classifica. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Empoli-Cagliari 0-1, le pagelle: Destro e Cacace i peggiori, Cambiaghi sfortunato

FirenzeToday è in caricamento