rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Calcio

Calciomercato Fiorentina: per l'attacco piacciono Belotti e Jovic

I due centravanti sono tra i nomi attenzionati dai viola per irrobustire il reparto offensivo

Dopo l'addio di Dusan Vlahovic nello scorso mercato di gennaio, la Fiorentina ha provato a riempire il vuoto lasciato dal centravanti serbo. Il tentativo, evidentemente non semplice vista la prolificità sotto porta del classe 2000 ora in forza alla Juve, non è andato bene né con Krysz Piatek, né con Arthur Cabral.

Il tedesco ha già fatto ritorno all'Herta Berlino da cui era in prestito ed è molto difficile possa essere riscattato, a meno che non si rivedano nettamente al ribasso le cifre, mentre il brasiliano è stato acquistato a titolo definitivo e nonostante la sua giovane età (è un '98) potrebbe essere rischioso attendere un suo exploit.

La necessità di trovare un attaccante è impellente visto anche l'apporto nullo del russo Aleksandr Kokorin, quinto giocatore più pagato della rosa gigliata, che in una stagione e mezza ha racimolato appena una decina di presenze senza mai segnare (non a caso una delle priorità del mercato è trovargli una sistemazione o arrivare all'accordo per la rescissione). 

Al momento i nomi più caldi per la squadra allenata da Vincenzo Italiano sono quelli di Andrea Belotti, svincolatosi dopo 7 stagioni al Torino, e Luka Jovic del Real Madrid. Il Gallo, classe '93, è un profilo ben conosciuto agli appassionati di calcio italiano, un centravanti possente, che se in buone condizioni fisiche garantisce la doppia cifra ogni stagione. Jovic, quattro anni più giovane, ha dato il suo meglio nel biennio in cui ha giocato con l'Eintracht Francoforte, non ripetendo a Madrid quanto di buono fatto con la maglia dei tedeschi. In uscita dai Blancos, con cui ci sono buoni rapporti (si veda il prestito di Odriozola nella scorsa stagione), potrebbe rappresentare un profilo gradito. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Fiorentina: per l'attacco piacciono Belotti e Jovic

FirenzeToday è in caricamento