rotate-mobile
La sperimentazione

Sicurezza, la Lega rilancia il taser: “Forte deterrente contro le aggressioni”

Bussolin ci riprova dopo l’emendamento nel Milleproroghe che estende l’uso a tutti i Comuni

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Fino a fine anno tutti i Comuni potranno dotare di taser gli agenti di polizia municipale, non solo in quelli capoluogo di Provincia o con popolazione superiore a 20mila abitanti. Un provvedimento in via sperimentale inserito con un emendamento al Milleproroghe presentato dalla Lega: “Uno strumento in più a disposizione delle forze dell'ordine per garantire sia la loro incolumità che la sicurezza dei cittadini, ha commentato il sottosegretario di Stato al ministero dell’Interno Nicola Molteni - Una conquista tangibile e di grande utilità, ulteriore dimostrazione che per questo Governo e per il Viminale tutelare il lavoro delle donne e degli uomini in divisa e garantire la sicurezza nazionale restano priorità assolute, perseguite con impegni e risultati concreti”.

E dopo l’approvazione da Roma, è la Lega in Palazzo Vecchio a rilanciare: “Non possiamo che tornare a chiedere con ancor più forza all’amministrazione comunale di Firenze di dotare la polizia municipale di questo strumento, fondamentale per la sicurezza degli agenti e un forte deterrente per gli episodi di aggressione”, afferma il capogruppo e segretario provinciale della Lega Federico Bussolin. Firenze, tuttavia, essendo capoluogo avrebbe già potuto farlo.

Ma il segretario provinciale del Carroccio non demorde, sperando in un ravvedimento magari a ridosso delle elezioni: “Ricordo al sindaco Nardella e al Pd che, nonostante abbiano negli anni scorsi bocciato le mie proposte di dotare di bodycam e manganello gli agenti del reparto antidegrado, adesso hanno introdotto questi strumenti. E forza, sindaco! Fatto 30, facciamo 31 e introduciamo anche il taser, oggi abbiamo un motivo in più”.

La polizia municipale indossa la bodycam

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, la Lega rilancia il taser: “Forte deterrente contro le aggressioni”

FirenzeToday è in caricamento