rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Scarperia

Moto GP del Mugello: ordinanza anti alcol e divieto spray al peperoncino

I provvedimenti della prefettura. Discusse anche misure di sicurezza per il concertone del Blasco: stimate oltre 62mila presenze

Il Moto GP del Mugello, in programma dal 26 al 29 maggio 2022, è stato uno degli argomenti trattati nell'ultima riunione del comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica (Cospe) che si è riunito ieri in prefettura, presenti i vertici delle forze dell'ordine locali, il prefetto e con la partecipazione del sindaco Ignesti e del comandante dei vigili del fuoco.

Secondo le vendite stimate ad oggi, al Gp del Mugello parteciperanno circa 30 mila persone, "un numero considerevole che ha richiesto la valutazione di diversi aspetti connessi al corretto svolgimento della manifestazione e l’adozione di misure volte a limitare il consumo di bevande alcoliche e superalcoliche" spiega una nota della prefettura.

Motomondiale 2022: navette straordinarie per raggiungere il circuito

Per questo il prefetto Valerio Valenti di Firenze ha deciso di emettere un'ordinanza che vieta dalle ore 9 di giovedì 26 maggio alle ore 17:30 di domenica 29 maggio, l’introduzione e la vendita per asporto all’interno del circuito del Mugello di qualsiasi bevanda in contenitori di vetro e l'introduzione e la detenzione di qualsiasi genere di bombolette spray contenenti principi urticanti ed artifici pirotecnici e/o materiale esplodente di qualsiasi genere.

Ed ancora, dalle 18.00 di venerdì 27 maggio alle ore 3 di domenica 29 maggio è fatto divieto nei Comuni di Barberino di Mugello, Borgo San Lorenzo e Scarperia e San Piero, la vendita per asporto di bevande alcoliche di qualunque gradazione e la somministrazione di bevande a base di superalcolici, quali cocktail, contenenti quantità di alcol superiore al 21%. 

Forze dell’ordine e polizie municipali dei Comuni interessati saranno incaricate di vigilare sulla corretta esecuzione del provvedimento.

I concerti: diecimila per Gianna Nannini, oltre 60mila per Vasco

Oltre al moto GP e al tema sicurezza nel parco delle Cascine, sono state discusse anche le misure di sicurezza per due concerti: quello di Gianna Nannini, il 28 maggio al Franchi, alla presenza di circa 10.500 spettatori e quello di Vasco Rossi che si terrà il 3 giugno, presso l’Ippodromo del Visarno, con oltre 62.000 presenze.

vasco rossi-16-2-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moto GP del Mugello: ordinanza anti alcol e divieto spray al peperoncino

FirenzeToday è in caricamento