menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Osmannoro: morto sul luogo di lavoro

L'uomo è deceduto mentre gonfiava lo pneumatico di un pullman, sul posto polizia e 118

Potrebbe essere stato un malore la causa della morte di un lavoratore di 58 anni, avvenuta questa mattina in un deposito in zona Osmannoro mentre l'uomo gonfiava la gomma di un pullman.

Questo è quanto emerge da successive ricostruzioni della polizia, intervenuta sul luogo del decesso assieme al 118. L'uomo si sarebbe accasciato mentre lavorava con uno strumento utilizzato per il gonfiaggio della gomma.

Cadendo avrebbe riportato anche un evidente trauma cranico. Secondo le prime ricostruzioni sembrava invece che il 58enne fosse stato colpito dal distacco della pistola pneumatica con cui gonfiano le gomme, una versione che sebra però smentita dagli ultimi accertamenti, secondo i quali si tratterebbe appunto di un malore.

Sull'episodio continuano gli accertamenti. Il magistrato di turno della procura di Firenze ha disposto l'autopsia sulla salma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

I duetti e le canzoni cover cantate a Sanremo 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento