Osmannoro, incidente sul lavoro: morto uomo di 58 anni

E' successo all'interno di un deposito

Un uomo di 58 anni è morto questa mattina sul luogo di lavoro, mentre stava eseguendo il gonfiaggio di una gomma di un pullman in un deposito in via Sacco e Vanzetti, nella zona dell'Osmannoro.

Secondo quanto ricostruito, l'addetto sarebbe stato colpito alla testa dall'improvviso distacco della 'pistola' usata per gonfiare gli pneumatici.

L'uomo sarebbe morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e la polizia. Sono in corso indagini e ulteriori accertamenti sull'incidente.

Aggiornamento - Secondo gli accertamenti successivi, l'uomo sarebbe morto per un malore.

Incidente sul lavoro: grave operaio 61enne

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Largo Annigoni, derubati e poi pestati di botte: gravi due giovani

  • Elezioni comunali 2019

    Elezioni 2019, Marcheschi: "Faccio un passo indietro se centro-destra ha candidato unitario"

  • Cronaca

    Droga: professore sorpreso a comprare marijuana

  • Cronaca

    Risse e violenza: chiuso noto locale del centro storico

I più letti della settimana

  • Festa del papà: perché in Toscana si dice “babbo”

  • Siria: ucciso dall'Isis giovane combattente fiorentino

  • Rissa fra genitori: partita sospesa, bambini in lacrime

  • Ucciso dall'Isis, la lettera d'addio di Lorenzo: “Sono morto facendo quello che ritenevo giusto”

  • Autostrada A1: incidente tra mezzi pesanti, un morto

  • Concorsi pilotati a Careggi: 8 professori interdetti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento