Bolognese, rischio finestre aperte per il caldo: si trova davanti un ladro

Il pensionato ha allertato la polizia

Nelle ore centrali del giorno l'estate porta con sé il rischio canicola ma durante la notte sono altre le cose a cui prestare attenzione. Infatti il lasciar le finestre spalancate - causa afa - può far incappare in spiacevoli episodi. Ieri sera un'ottantenne si trovava insieme alla moglie nella sua casa quando ha sentito dei rumori provenire dal corridoio. Quando si è alzato si è trovato davanti un uomo - carnagione chiara e media statura -che è subito fuggito dirigendosi verso la porta finestra lasciata aperta proprio per trovare un po' di sollievo dal caldo. Dopo lo spavento il pensionato ha allertato la polizia. 

La banda delle Bmw

Potrebbe interessarti

  • Ed Sheeran, la scaletta del concerto

  • Estate 2019: i nuovi locali a Firenze da provare

  • Apre La Montagnola: il nuovo spazio dell'estate. Cinema sotto le stelle e musica

  • Pitti Uomo, 5 eventi da non perdere

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Scandicci: morto noto imprenditore

  • Incidente Isolotto: autobus investe anziana / FOTO

  • Incidente stradale sulla 429 bis: motociclista muore in ospedale

  • Ristorazione nel caos: bancarotta e fallimenti, guai per 7 noti ristoranti

  • Top model in arrivo al piazzale: super-sfilata per LuisaViaRoma

  • Firenze Rocks: autobus, tramvia, orari, ingressi e divieti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento