Coronavirus, aperitivo al bar nonostante la zona rossa: sei multati a Novoli / VIDEO - FOTO

Violavano l'ordinanza di chiusura prevista dal Dpcm, chiusura dell'attività per cinque giorni

Ieri pomeriggio intervento della squadra amministrativa della polizia di stato del commissariato di Rifredi all’interno di un bar in Via Tagliaferri. L’intervento è avvenuto intorno alle 18 e trenta, dopo che nei giorni precedenti erano arrivate numerose segnalazioni dai residenti per violazione delle normative anti-covid. 
 
La polizia ha trovato nel retrobottega del bar sei persone (maggiorenni) intente a bere birra, che non erano distanziate e non indossavano la mascherina. Per tutti è scatta una multa da 400 euro.

Disposta la chiusura dell'attività per cinque giorni per il titolare del bar per la violazione del DPCM del 2 Marzo 2021, dove si proibisce la consumazione di cibi e bevande all’interno dei ristoranti e delle altre attività di ristorazione (compresi bar, pasticcerie, gelaterie etc.) e nelle loro adiacenze e l'obbligo di chiusura alle 18.00 per i soggetti che svolgono come attività prevalente quella di bar senza cucina. Questo stesso esercizio era stato oggetto di un analogo provvedimento già nel gennaio scorso. 

Nello stesso quartiere il personale delle volanti ha multato altre sei persone perché trovate a consumare dentro un kebabbaro di Via di Novoli. Due i giorni di sospensione per l'attività. (ultimo aggiornamento 18:00)

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Coronavirus, aperitivo al bar nonostante la zona rossa: sei multati a Novoli / VIDEO - FOTO

FirenzeToday è in caricamento