rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Calcio

Empoli, il cordoglio per il giovane calciatore scomparso: "Cresciuto con noi, quanto dolore"

Il messaggio di Rebecca Corsi: "Sono quelle notizie che non vorresti mai sentire"

Anche l'Empoli si stringe attorno alla famiglia di Mattia Giani, giovane calciatore del Castelfiorentino United scomparso tragicamente quest'oggi, a causa di un malore avvenuto nella giornata di ieri, domenica 14 aprile, durante la partita contro il Lanciotto. Prima di approdare nel calcio dilettantistico, Mattia era cresciuto proprio nel settore giovanile azzurro, ed ha fatto parte della rosa diventata vice campione d'Italia Under 17. 

“Sono quelle notizie che non vorresti mai sentire – ha dichiarato la Vice Presidente e Amministratore Delegato azzurra Rebecca Corsi -, un calciatore ma soprattutto un ragazzo nel pieno della sua vita, che si stava divertendo su un campo di calcio. Era cresciuto con noi a Monteboro, faceva parte di un gruppo che ci ha regalato tantissime soddisfazioni e oggi siamo a piangere la sua scomparsa. Mando un grandissimo abbraccio ai genitori e a tutta la famiglia in questo momento di dolore. Al fratello Elia, anche lui nostro ex calciatore, e a tutta la famiglia vanno le più sentite condoglianze da parte della società azzurra in questo momento di grande dolore". 

Anche la Fiorentina ha voluto esprimere un messaggio di cordoglio per il giovane calciatore scomparso. "Il Presidente Commisso e tutta la Fiorentina si stringono al dolore della famiglia Giani per la scomparsa di Mattia, giovane calciatore del Castelfiorentino scomparso oggi dopo il malore che lo aveva colpito ieri nel corso di una partita."

Mattia non ce l'ha fatta, morto il giovane calciatore colto da malore in campo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Empoli, il cordoglio per il giovane calciatore scomparso: "Cresciuto con noi, quanto dolore"

FirenzeToday è in caricamento