rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Calcio

Lecce-Empoli 1-0, le pagelle: Walukiewicz che hai combinato? Zurkowski ancora inesistente

I voti della sfida persa dai toscani al Via Del Mare

Sconfitta pesantissima per l'Empoli, che rischia di compromettere la corsa alla permanenza in Serie A. Decisivo un errore di Walukiewicz nel finale. Di seguito i voti della sfida col Lecce.

Lecce-Empoli 1-0, gol e highlights: salvezza che si fa dura per gli azzurri

CAPRILE 7: comincia male la partita, con quell'errore su un cross che non legge bene, prendendo fuori area la palla con le mani. Errore che costa il gol del vantaggio, ma per sua fortuna viene graziato dall'arbitro. Si fa perdonare qualche minuto dopo, con un doppio miracolo prima su Gendrey e soprattutto sul colpo di testa di Dorgu dove dimostra grandi riflessi. Anche nella ripresa salva il risultato con un grande intervento sul colpo di testa di Baschirotto. 

LUPERTO 6: meno impegnato difensivamente parlando, si dedica più alla prima costruzione di gioco. E lo fa anche discretamente bene, con qualche lancio interessante. Nel gol subito forse permette con troppa facilità a Piccoli di fare la sponda per Pierotti, ma di certo è l'errore meno importante di quell'azione. 

WALUKIEWICZ 4.5: gioca una partita quasi perfetta. Quasi appunto, fino a quella dormita decisiva al 90' che regala il gol e i tre punti al Lecce. Errore che potrebbe non farlo dormire per parecchie notti. 

BERESZYNSKI 6: molto bene nella marcatura di Dorgu, che spesso va a pressare alto. Sul gol preso Pierotti lo manda giù con una finta, ma ormai la frittata era già fatta e poteva fare essenzialmente poco. 

PEZZELLA 6: partita senza sbavature, dietro difende bene a parte qualche difficoltà sui palloni alti. (DALL'84' CACACE SV).

BASTONI 5.5: gara dove si dedica maggiormente alla fase di copertura, spesso infatti dà una mano a Pezzella nel contenere le imbucate sulla destra. Inesistente invece in fase offensiva, dove dovrebbe dare qualcosa in più. (DAL 69' KOVALENKO 6: poco cercato, soffre l'atteggiamento passivo della squadra). 

MARIN 6: spesso per provare a costruire la manova è costretto ad abbassarsi sulle linea dei difensori, a causa anche della marcatura preventiva di Oudin. I maggiori pericoli li crea sui calci piazzati, con i suoi soliti cross tesi. Dopo qualche pallone perso nel primo tempo trova la quadra anche in fase di interdizione. 

GYASI 5.5: vero che in questo ruolo di "braccetto" tra centrocampo e difesa è più limitato, ma in partite come queste ci si aspetta qualcosa in più che il semplice compitino. 

CANCELLIERI 5.5: primi dieci minuti di fuoco dove diventa imprendibile e fornisce l'assist per il gol di Cerri poi annullato. Poi il ritmo si abbassa, viene cercato poco e non riesce più ad entrare nel vivo del gioco. (DAL 59' CAMBIAGHI 6: prova ad accendersi su qualche pallone lanciato in avanti, ma viene lasciato troppo solo). 

ZURKOWSKI 5: continua il suo periodo di "assenteismo". Primo tempo senza particolari sussulti, spesso sovrastato anche fisicamente. Anche nella ripresa la situazione non cambia. (DAL 59' MALEH 5.5: non entra bene come col Torino, commette anche tanti falli inutili). 

CERRI 6: peccato per il gol annullato dopo pochi minuti, dove aveva attaccato bene il primo palo. Poi il solito lavoro sporco per cercare di portare su la squadra, che in realtà lo cerca troppo poco per sfruttare le sue caratteristiche. (DAL 59' NIANG 6: stavolta non riesce ad incidere dalla panchina, anche se come gli altri suoi colleghi in attacco, soffre un po' l'atteggiamento passivo della squadra). 

NICOLA 5: forse la peggior partita da quando è arrivato sulla panchina azzurra. La squadra avrebbe dovuto osare qualcosa in più in una partita decisiva come questa, invece di accontentarsi dello 0-0. Sbagliata anche la scelta di lasciare Cambiaghi, il miglior giocatore della squadra, in panchina in una partita così importante. Atteggiamento troppo passivo, e alla fine a scherzare col fuoco ci si brucia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecce-Empoli 1-0, le pagelle: Walukiewicz che hai combinato? Zurkowski ancora inesistente

FirenzeToday è in caricamento