Calcio

Genoa-Fiorentina 1-2, le pagelle: brillano Saponara e Bonaventura, Vlahovic in ombra

La terza vittoria consecutiva dei viola porta le firme dei due centrocampisti, a segno in una giornata storta del bomber serbo

Tre vittorie di fila in campionato, due in trasferta. È presto per dare giudizi ma ormai ci sono più elementi che attestano come la Fiorentina di Vincenzo Italiano sia una squadra molto diversa da quella vista nella scorsa stagione, spesso troppo timida nell'atteggiamento. 

Dopo la sorprendente vittoria in casa dell'Atalanta i viola ci hanno preso gusto e hanno messo a segno un altro colpo esterno espugnando anche il difficile campo del Genoa. Pur senza il contributo in termini di gol di Vlahovi?, ben contenuto dalla difesa rossoblu, Italiano ha pescato il jolly Saponara e ottenuto ancora una conferma da Jack Bonaventura. Buona anche la tenuta difensiva, nonostante il rigore (discutibile) concesso nel finale di gara.

I migliori Today

Bonaventura 7,5: Fulcro del gioco della Fiorentina, orchestra gran parte delle trame offensive. Sua l'apertura che aziona Saponara per il gol del vantaggio, sua la rete che decide il match.

Saponara 7: Gettato nella mischia a inizio ripresa al posto di González, impiega una ventina di minuti a lasciare il segno con una gran conclusione che non lascia scampo a Sirigu. Non pago, offre l'assist per il raddoppio di Bonaventura.

Duncan 6,5: Subentrato a freddo al posto dell'infortunato Castrovilli, disputa un'altra partita positiva in linea con le precedenti apparizioni in questa stagione. Sembra maturato.

Martinez Quarta 6,5: Con Milenkovi? in panchina tocca all'argentino assumere il ruolo di leader difensivo, un compito svolto in maniera quasi egregia per tutta la partita. 

I peggiori Today

Vlahovi? 5,5: Il golden boy viola non riesce a lasciare il segno, limitato con grande efficacia dal connazionale Maksimovi?. Pomeriggio meno brillante del solito.

Igor 5,5: Macchia una prestazione sufficiente causando il fallo da rigore sull'ex Badelj. Un'ingenuità che con più tempo a disposizione poteva anche costare caro.

Kokorin 5,5: Scampolo di partita per il russo, in campo nel finale e apparso ancora una volta avulso dai meccanismi di squadra. Si nota solo per un fallaccio su Behrami che poteva costargli il rosso.

Genoa-Fiorentina 1-2: pagelle e tabellino

GENOA (3-5-1-1): Sirigu 6,5; Vanheusden 6, Criscito 6,5, Maksimovic 6,5; Cambiaso 6 (59' Biraschi 5), Rovella 6,5, Badelj 6, Touré 5,5 (64' Behrami 6), Fares 5,5 (64' Kallon 5,5); Melegoni 5,5 (53' Hernani 5,5), Destro 6 (53' Pandev 5,5). A disp.: Semper, Marchetti, Bani, Vasquez, Ghiglione, Bianchi, Portanova. All. Ballardini 5,5.

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski 6,5; Odriozola 6 (80' Benassi sv), Martinez Quarta 6,5, Igor 5,5, Biraghi 6,5; Bonaventura 7,5, Pulgar 6 (78' Amrabat 6), Castrovilli 6 (24' Duncan 6,5); Callejón 6, Vlahovi? 5,5 (80' Kokorin 5,5), González 6,5. A disp.: Terracciano, Milenkovi?, Maleh, Terzic, Torreira, Sottil, Nastasi?. All. Italiano 7.

Arbitro: Marinelli di Tivoli
Assistenti: Meli – Colarossi
IV: Santoro
VAR: Chiffi
AVAR: Cecconi

Marcatori: 61' Saponara (F), 89' Bonaventura (F), 90'+7 rig. Criscito (G)
Note - ammoniti Touré, Criscito, Vanheusden, Behrami (G), Odriozola, Biraghi, Kokorin (F). Recupero: 5' p.t., 6' s.t.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genoa-Fiorentina 1-2, le pagelle: brillano Saponara e Bonaventura, Vlahovic in ombra

FirenzeToday è in caricamento