rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Calcio

Promozione B, nuovo ribaltone sulla panchina dell'Audace Galluzzo

A sorpresa il tecnico Secci ha deciso di dimettersi dal proprio ruolo di allenatore

Quella del 2021/22 non passerà di certo come una delle migliori stagioni per l'Audace Galluzzo. Nella giornata di oggi infatti, dopo l'ennesima sconfitta ricavata contro la Rondinella per 4-1 nel weekend appena passato, l'allenatore Riccardo Secci ha deciso di dimettersi dal proprio ruolo. Una decisione presa proprio per il motivo di non essere riuscito a portare i risultati sperati, in quanto il Galluzzo, ad oggi, occupa l'ultima posizione in classifica, con soli 5 punti, che significano ormai una retrocessione quasi certa.

Arrivato nel novembre scorso al posto di Claudio Morandi, Secci non è mai riuscito a vincere con la formazione gialloblu: in nove partite l'ex tecnico del Firenze Ovest ha infatti accumulato ben 8 sconfitte e un solo pareggio. Ecco quindi la decisione di abbandonare l'incarico, decisione inaspettata da parte della società, come scritto nel comunicato, che riportiamo di seguito:

"La Società Sportiva Audace Galluzzo comunica la decisione irrevocabile di mister Riccardo Secci di dimettersi da allenatore della prima squadra. La società ne prende atto con grande rammarico rispettando le sue decisioni ringraziandolo per il lavoro, la professionalità e l'impegno messo in questo periodo di tempo, augurandogli il meglio sia come mister che come persona".

"Riccardo Secci a sua volta ringrazia l'Audace Galluzzo: "Sono rammaricato per non essere riuscito a ottenere i risultati sperati, auguro ai ragazzi e alla società il meglio per il futuro".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione B, nuovo ribaltone sulla panchina dell'Audace Galluzzo

FirenzeToday è in caricamento