rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Basket

Serie B: Orgoglio Castelfiorentino, Lucca ko al supplementare

L’Abc reagisce alla falsa partenza e conquista la seconda vittoria casalinga consecutiva

Stavolta serve un overtime ma l’epilogo è esattamente lo stesso di dieci giorni fa contro Arezzo. L’Abc Solettificio Manetti porta a casa la seconda vittoria casalinga consecutiva piegando Lucca, reduce da quattro succesi in fila, per 90-84. Privi di Alessandro Nepi, i ragazzi di coach Walter Angiolini scovano in Illia Zaiets e Leonardo Nannipieri gli uomini in più di questa sfida, oltre alle ormai note e solite certezze, prime tra tutte Andrea Belli e Giovanni Corbinelli. Parte fortissimo Lucca con un 3/4 dall’arco che vale il 2-9 dopo i primi due giri di lancette. Di Burgalassi il 2-13 su cui coach Angiolini ferma il gioco, prima che la penetrazione di Belli provi a rompere gli indugi castellani. Per Pierini, però, è tutto troppo facile in mezzo all’area, così la risposta ospite è immediata lasciando invariata la forbice. Un’azione da tre punti di Nannipieri e la prontezza di Scali da sotto tengono l’Abc in scia ma l’ultimo sussulto è di Trentin che chiude il parziale sul 19-30. Castelfiorentino prova ad avvicinarsi, sul -5 però l’uomo della provvidenza del Bcl è Simonetti che riporta i suoi sul 25-34. Vantaggio praticamente identico all’intervallo, 40-50.

Coach Angiolini scuote i suoi negli spogliatoi e dall’intervallo rientra un’altra Abc. L’arresto e tiro di Pucci e la penetrazione di Belli aprono le danze per poi lasciare spazio al monologo di Zaiets che si carica sulle spalle l’attacco castellano infilando otto punti consecutivi che siglano il sorpasso dalla lunetta: 52-51 al 23′. Ed è ancora lui, divenuto un vero e proprio enigma per la difesa ospite, che in penetrazione suggella un parziale di 14-1 per il 54-51 che poi diventa 68-66 al 30’ Ad inaugurare la quarta frazione ci pensa ancora Corbinelli, che scova magistralmente Scali per il 70-66, ma Lippi e Burgalassi non ci stanno e guidano il mini break biancorosso che vale il nuovo sorpasso ospite. Si procede con le squadre che si alternano al comando senza che nessuna riesca ad allungare, tanto che al 35′ il tabellone segna ancora perfetta parità (75-75). L’equilibrio non si schioda, all’ultimo giro di lancette gialloblù avanti di due (80-78). Simonetti da sotto, però, impatta ed è overtime. E proprio nei cinque minuti supplementari emerge tutta la determinazione di questa Abc che, ormai in fiducia, decide di chiudere ben presto i giochi. Pucci apre il parziale dalla media distanza, Belli risponde da tre punti, Corbinelli serve un assist coast to coast per Nannipieri: 87-80 al 43′. Non c’è tempo per la rimonta ospite, ma solo per gli applausi del PalaBetti.

Castelfiorentino-Lucca 90-84 dts 19-30, 40-50, 68-66, 80-80 

Solettificio Manetti Castelfiorentino: Rosi ne, Lazzeri, Corbinelli 15, Pucci 8, Merlini ne, Viviani ne, Zaiets 15, Scali 10, Cantini 2, Nannipieri 18, Delli Carri ne, Belli 22. All. Angiolini

Basketball Club Lucca: Landucci ne, Burgalassi 13, Lenci ne, Lippi 6, Barsanti 7, Simonetti 15, Tempestini 4, Del Debbio 21, Brugioni ne, Pierini 9, Trentin 9. All. Olivieri. 

Arbitri: Cirinei di Pisa, Montano di Siena

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: Orgoglio Castelfiorentino, Lucca ko al supplementare

FirenzeToday è in caricamento