Crisi dei ristoratori, Nardella: "Pedonalizzazione di strade del centro"

Il primo cittadino al governo: "Servono linee guida uniformi"

Foto di peachknee da Pixabay

Il giorno dopo la protesta in piazza degli "indipendenti" si torna a parlare delle regole che il comparto della ristorazione dovrà affrontare durante la fase di convivenza con il Covid-19. Un argomento caldo in quanto i ristoratori, in più parti d'Italia, hanno protestato per chiedere che le regole siano sostenibili. 

Stamani il sindaco Dario Nardella e il ristoratore, nonché presidente della Confcommercio fiorentina, Aldo Cursano, sono stati ospiti del programma Centocittà su Radio Rai 1. 

"I quattro metri tra i tavoli - ha detto Cursano - significa la condanna a morte considerato che quando sono stati studiati i modelli si partiva dalla distanza di un metro e venti". "Rischio di avere più addetti che clienti".

Intanto l'amministrazione comunale, che sta spronando il governo a inviare le risorse per non essere costretta a tagliare i servizi, sta mettendo in campo una serie di iniziative in sostegno del mondo del food.  

In merito alle linee guida, temendo si possa arrivare a una eterogeneità in tutto il Paese, Nardella ha chiesto al Governo "linee uniformi". Chiedendo inoltre che venga considerata una differenziazione tra spazi all'aperto e al chiuso. Infatti proprio per dare un spinta al comparto food Nardella ha ribadito: "Daremo gratis suolo pubblico a chi non ce l'ha e lo aumenteremo a chi già lo ha". Proprio in vista delle riaperture, e sfruttando l'avvicinarsi dell'estate, Palazzo Vecchio sta lavorando a un piano per portare le persone a tavola ma in strada: "Stiamo pensando ad una serie di pedonalizzazioni delle strade del centro".  
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Baby K a pranzo al circolo: "Adora la cucina toscana" / FOTO

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus: gita in Sicilia, focolaio nel Chianti

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

  • Viabilità: A1, chiudono l’uscita Firenze Scandicci e il parcheggio di Villa Costanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento