Commisso e il nuovo stadio: "Se non si trova un accordo nessun nuovo stadio"

Il nuovo centro sportivo sarà a Bagno a Ripoli, investimento da 50 milioni

Rocco Commisso prima della conferenza di Montella ha rilasciato alcune dichiarazioni al Franchi riguardanti il futuro dello stadio. L'obiettivo di Commisso sarebbe quello di costruire in quattro anni il centro sportivo e lo stadio. In giornata si è recato a Bagno a Ripoli dove nascerà il campo sportivo fornito di strutture per ragazzi e ragazze, centro medico, palestra, area foresteria, ristorante e piscina, il progetto annuncia Commisso sarà presentato entro il 30 novembre dopo aver visitato altri centri (Bologna e Sassuolo ad esempio). Il progetto si aggira intorno ai 50 milioni: "bisogna incrementare i ricavi per portare la Fiorentina al top".

Durante la conferenza a Commisso è stato chiesto quale sarà il futuro del Franchi e di quello che oggi viene chiamato centro sportivo "All'inizio restare al Franchi sembrava essere l'idea migliore, ma non spendo soldi per un progetto a metà, non mi è arrivata nessuna lettera dal Comune ma so che a quanto pare le cure non possono essere eliminate". "Quello che succederà al Franchi non lo so - continua il Presidente - non ho avuto molte opzioni dal Comune tra le quali scegliere e non posso aspettare mesi per sapere quanti soldi vogliono e se poi il prezzo non mi piace non lo accetterò". Commisso vuole che la Fiorentina giochi la prima partita sul nuovo manto verde nel 2023.

Tra l'acquisizione della Fiorentina, le sposorizzazioni, il centro sportivo (il cui terreno è stato comprato) e lo stadio si parla di un investimento di circa 450 milioni di euro, il più grande che abbia mai visto Firenze. Vista la cifra Commisso si aspetterebbe un aiuto dal Comune, un incentivo per continuare a investire. "Vediamo quale sarà il prezzo e se anche l'opzione Mercafir dovesse svanire allora è possibile che lo stadio non verrà fatto". "Il prezzo giusto? Zero" ride Commisso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il progetto è quello di portare la Fiorentina ad essere tra le sei squadre più conosciute a livello mondiale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

Torna su
FirenzeToday è in caricamento