menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Barberino Tavarnelle: spara con un fucile ad aria compressa sulle persone, denunciato 18enne

Almeno tre persone colpite dal giovane, che si appostava dalla finestra di casa

Appostato sulla finestra di casa, sparava con un fucile ad aria compressa sulle persone. Almeno tre quelle colpite. L'ultima, due giorni fa, 18 agosto, una donna che ha denunciato l'episodio ai carabinieri.

I fatti sono successi a Barberino Tavarnelle. A seguito della denuncia della donna, residente della zona, colpita mentre attraversava la locale piazza della Repubblica, i carabinieri ieri hanno individuato il responsabile: un 18enne del posto.

I militari hanno quindi accertato che altre due persone erano rimaste vittime della condotta del 18enne. Hanno sequestrato l’arma (un fucile ad aria compressa appunto) e due sacchi di munizioni da 'soft-air'.

Il 18enne è stato denunciato per lesioni e getto pericoloso di cose. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, il giovane sparava sui passanti di piazza della Repubblica "volontariamente, per divertimento".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Casting per il nuovo film di Pieraccioni: come fare domanda

social

Cake Star a Prato: le tre pasticcerie in sfida

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Casting per il nuovo film di Pieraccioni: come fare domanda

  • Sport

    Arti marziali: la guerriera fiorentina spopola in Persia 

Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento