menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via della Scala, rapina in farmacia: malvivente messo in fuga a bastonate

Il farmacista colpito con un pugno al volto, poi si difende e scaccia il ladro

Rapina in una farmacia di via della Scala, nel pieno centro di Firenze, a poche centinaia di metri dalla stazione di Santa Maria Novella, ieri sera intorno alle 21.

Il rapinatore, entrato nella farmacia, dopo aver preso l'incasso di circa 200 euro, ha colpito con un pugno al volto il dipendente presente, in cerca di altri soldi.

Il dipendente però si è difeso ed ha iniziato a colpire il malvivente con un bastone di legno, fino a riuscire a metterlo in fuga.

Sotto i colpi del bastone il rapinatore, descritto come italiano, con accento meridionale, ha anche perso il casco. Prima di fuggire, secondo quanto emerso, avrebbe messo una mano in tasca, volendo probabilmente far intendere di avere un'arma con sé.

L'uomo è poi fuggito su di uno scooter, guidato dal complice che lo attendeva in strada. Un uomo, avventore in un bar nei paraggi, ha tentato di fermarli senza riuscirci.

Per il dipendente della farmacia, medicato al pronto soccorso, è stata emessa una prognosi di 10 giorni per contusioni al volto. Sull'episodio indaga la polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Casting per il nuovo film di Pieraccioni: come fare domanda

social

Cake Star a Prato: le tre pasticcerie in sfida

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento