rotate-mobile
Cronaca

Fiorentina, Nardella sul nuovo stadio: "Non cambia nulla, si va avanti" 

"Voglio parlare con i grossisti della Mercafir, li incontrerò"

"Sul progetto del nuovo stadio non cambia nulla: la Fiorentina continua a lavorare al progetto esecutivo e noi continuiamo a lavorare agli strumenti urbanistici". A dirlo è il sindaco di Firenze Dario Nardella che nei giorni scorsi ha incontrato il presidente esecutivo della 'Viola', Mario Cognigni."E' stata una visita piacevole, dove abbiamo affrontato i temi che di solito ci riguardano: dalla gestione dello stadio attuale alle prospettive future". Inoltre, annuncia il primo cittadino, "a breve incontrerò gli operatori della Mercafir", i grossisti del mercato poli-alimentare destinati, secondo il disegno di Palazzo Vecchio, a trasferirsi all'Osmannoro per far posto al progetto targato Fiorentina, per questo sulle barricate. In questo clima il primo cittadino ribadisce "la determinazione a voler trovare la miglior soluzione possibile". La scelta dell'Osmannoro, tuttavia, attualmente non è messa in discussione dall'amministrazione: "Non ci sono novità", sottolinea Nardella. "I grossisti continueranno ad apporsi?  Voglio parlare con loro direttamente", conclude. (Agenzia Dire)

 
 
 

 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina, Nardella sul nuovo stadio: "Non cambia nulla, si va avanti" 

FirenzeToday è in caricamento