rotate-mobile
Novoli

Nardella: "Polo della logistica alla Mercafir". In centro conferma la volontà di prolungare la tramvia verso via Martelli

Intervista a La Repubblica: "Trasformeremo quella che avrebbe potuto essere la cittadella viola nella cittadella della logistica delle merci"

Un nuovo grande polo della logistica delle merci nell'area sud della Mercafir di Novoli, quella che in passato era stata pensata come area per la cittadella viola e il nuovo stadio, ipotesi poi naufragata. Di pari passo con quello che sarà lo spostamento del mercato nell'area nord. A rilanciare l'idea è il sindaco Dario Nardella, in una lunga intervista uscita oggi su Repubblica Firenze.

"Dobbiamo ragionare di Mercafir. La mia intenzione è trasformare tutta quella che avrebbe potuto essere la cittadella viola nella cittadella della logistica delle merci. Un settore tra i più in espansione al mondo. Il Covid ha stravolto le abitudini lanciano in maniera forte il delivery. Spostando il mercato ortofrutticolo nell'area nord coi fondi Pnrr candidiamo l'area sud che guarda a viale Guidoni a una riconversione dalle enormi potenzialità", dice il sindaco a Repubblica, pensando ad un'interconnessione con il polo logistico già esistente a Sesto Fiorentino.

"Saranno complementari", assicura Nardella. "Mercafir - prosegue il sindaco -, può diventare un hub da cui partono le merci per tutta l'area metropolitana. Calcoliamo che in 30 minuti possiamo raggiungere un bacino di 700mila persone, fino a Prato un milione". Per spostare il mercato nell'area nord si punta ai fondi del Pnrr mentre per il polo della logistica nell'area sud l'obiettivo è quello di attirare investitori privati.

Nella lunga intervista a Repubblica il sindaco parla a tutto campo del futuro della città. Tra le molte cose di cui parla, rivendica tra le altre cose i progetti per riqualificare diversi 'buchi neri' della città, a partire dal centralissimo Sant'Orsola, e afferma di non aver rinunciato al prolungamento della tramvia da piazza San Marco alla fine di via Cavour, con una fermata di fronte alla prefettura, riportando l'attenzione su una proposta che negli ultimi mesi era uscita dai radar ma ora si riaffaccia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nardella: "Polo della logistica alla Mercafir". In centro conferma la volontà di prolungare la tramvia verso via Martelli

FirenzeToday è in caricamento