Cronaca

Morto il professor Stefano Merlini

Il sindaco Nardella: "Grandissimo dispiacere"

Morto il professor Stefano Merlini. Costituzionalista, magistrato, docente universitario, saggista, figura di spicco di Firenze, fu sovrintendente del Maggio Musicale Fiorentino dal 1999 al 2002, è mancato questa mattina dopo una lunga malattia verso la quale ha combattuto per molto tempo.

Il Maggio Fiorentino, istituzione che lui ha sempre sentito vicina a sé, esprime alla famiglia e alla Città il profondo cordoglio del maestro Zubin Mehta che con Stefano Merlini ha condiviso anni importanti alla guida del Teatro, del sovrintendente Alexander Pereira col quale aveva avuto fecondi incontri sulla cultura e la musica, e del Consiglio d’indirizzo del Teatro.

Lutto che ha visto anche il cordoglio del sindaco Dario Nardella: “Apprendo con grandissimo dispiacere della scomparsa del professor Stefano Merlini, esimio costituzionalista ed ex sovrintendente del Maggio musicale fiorentino. Mancheranno alla città, all’università e al teatro la sua competenza e la sua passione per la cultura, l’insegnamento e la musica”.  

“Quando era sovrintendente del Maggio musicale - aggiunge Nardella - ricordo in particolare il grande successo della tournée in Giappone nel 2001, con una celebre rappresentazione della Traviata a Tokyo, motivo di gioia e soddisfazione per tutta la città e simbolo della grande professionalità del nostro teatro, orgoglio internazionale”.

“Alla famiglia le condoglianze dell’amministrazione e mie personali” conclude il sindaco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto il professor Stefano Merlini

FirenzeToday è in caricamento