Variante delta, l'appello di Nardella ai giovani: "Mascherina su in caso di assembramenti" / VIDEO

L'invito dei sindaco: "Non abbassiamo la guardia"

Via le mascherine all'aperto da oggi e il sindaco di Firenze, Dario Nardella, fa un invito al buonsenso. Che nel pomeriggio assume le fattezze dell'appello vero e proprio rivolto soprattutto ai giovani: in caso di assembramento va tenuta su naso e bocca anche all'aperto.

"Visto che in queste settimane estive torna la voglia di stare in piazza, di uscire la sera per andare a concerti e manifestazioni culturali, faccio un appello ai giovani e in generale ai cittadini. E' vero che non c'è più l'obbligo di indossare la mascherina all'aperto, ma l'obbligo torna con assembramenti o potenziali rischi. Non vorrei passasse il messaggio che la mascherina non si mette più in nessuna circostanza, né all'aperto né addirittura al chiuso", sottolinea.

Mascherine: ecco perchè bisogna continuare a portarle con sè

Per Nardella, infatti, ora diventa cruciale "non abbassare la guardia. Abbiamo visto cosa sta succedendo in alcuni Paesi europei e del mondo. La variante Delta è una realtà, quindi i classici strumenti di precauzione sono sempre validi, compresa la mascherina".

Così "seppure la situazione del contagio è nettamente migliorata, proprio ora non possiamo prenderla sottogamba". Serve "buonsenso, serietà e rispetto delle regole".

Si parla di

Video popolari

Variante delta, l'appello di Nardella ai giovani: "Mascherina su in caso di assembramenti" / VIDEO

FirenzeToday è in caricamento