Cronaca Centro Storico / Via Giuseppe Verdi

Santa Croce, ruba una borsa in un locale di via Verdi: botte in strada con il titolare

Un 30enne aveva portato via la borsa di una donna ma il titolare del locale lo ha inseguito. Poi è scoppiata una lite, sedata dalla polizia

La notte scorsa violenta lite nel centro di Firenze. L’alterco, scoppiato fuori da un locale di Santa Croce, ha visto coinvolti il titolare del locale di via Verdi e un cittadino marocchino di 30 anni. La lite è seguita al furto che il nordafricano ha messo a segno proprio nel locale del gestore. Infatti poco prima il 30enne, finito in manette per i reati di rapina e lesioni aggravate, aveva arraffato la borsa della compagna del titolare.  Poi nel tentativo di fuggire ha ferito il titolare del locale con una pinza, provocandogli lesioni a una mano dichiarate guaribili in sei giorni.

Da quanto emerso, gli agenti di polizia sono intervenuti dopo che, passando in via Verdi a bordo di una volante, hanno notato i due uomini a terra che si picchiavano. Recuperati la borsa e il contenuto, tra cui un paio di orecchini di brillanti e un telefono cellulare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Croce, ruba una borsa in un locale di via Verdi: botte in strada con il titolare

FirenzeToday è in caricamento