rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Viale Filippo Strozzi

Fortezza, in bici con una mannaia nello zaino 

Denunciato dai carabinieri. Il 27enne è noto nell'ambito dello spaccio di stupefacenti 

Ieri sera i carabinieri hanno denunciato un 27enne algerino trovato con una mannaia, un taglierino e un coltellino multiuso nascosti all'interno di una zaino a tracolla. Il nordafricano era stato fermato per un controllo dai militari mentre si trovava a bordo di un bicicletta lungo Viale Strozzi. Il 27enne aveva insospettito i militari perchè, dopo aver visto la pattuglia, aveva accelerato la pedalata. Una volta fermato sono state trovate le lame.  L'uomo, che ha precedenti in materia di stupefacenti, probabilmente utilizzava la mannaia e il coltello per tagliare panetti di hashish visto che sulla lama della mannaia ci sono degli inequivocabili segni di bruciature. L'uomo è stato denunciato per porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere. Oltre che per false dichiarazioni sull’identità. 
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fortezza, in bici con una mannaia nello zaino 

FirenzeToday è in caricamento