Piazza Signoria: falsa mima infastidisce passanti

E' intervenuta la municipale

Immagine di repertorio

Ancora una falsa mima denunciata dalla polizia municipale.

È successo oggi nel primo pomeriggio. Due agenti del Distaccamento della Zona Centrale hanno fermato una 28enne in piazza Signoria, vestita di bianco e con il volto celato sotto un pesante trucco dello stesso colore tanto da essere irriconoscibile.

La donna si avvicinava ai passanti molestandoli e chiedendo loro denaro in modo insistente.  É stata identificata dalla polizia municipale e denunciata per travisamento. Adesso  rischia fino a due anni di arresto e ammenda fino a 2.000 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: Giani preme per anticipare il ritorno in zona arancione (e gialla)

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Coronavirus, Giani: "Toscana arancione da domenica"

  • Toscana zona arancione: cosa cambia da domenica 6 dicembre

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 3 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Toscana zona arancione, Giani firma nuova ordinanza: "Congiunti? Non posso fare nulla"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento