rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

Peretola: disoccupato diventa tassista di una prostituta, arrestato

Un 42enne è stato arrestato per favoreggiamento delle prostituzione dopo esser stato scoperto a fare il tassista a una lucciola. Ai militari ha detto: "Lo faccio per arrotondare"

Un disoccupato di 42 anni per sbarcare il lunario aveva deciso di accompagnare una lucciola sul luogo di lavoro. L’uomo, noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di favoreggiamento della prostituzione.

Il 42enne svolgeva una sorta di servizio di taxi facendo spola tra Prato e Peretola, lì dove la lucciola romena lavora. La donna, che  abita a Prato in un appartamento al fianco del “tassita”,  ogni sera pagava la corsa 35 euro. I carabinieri lo hanno arrestato dopo aver seguito i suoi movimenti per alcuni giorni. Quando è stato fermato dai carabinieri ha detto "Lo faccio per arrotondare".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Peretola: disoccupato diventa tassista di una prostituta, arrestato

FirenzeToday è in caricamento