menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: Unifi, festa mesta per le tesi di laurea. E da domani stop alle lezioni

Ecco provvedimenti del "decreto Dei" che entreranno in vigore domani

Il rettore dell'Ateneo fiorentino Luigi Dei ha firmato nei giorni scorsi un decreto per la sospensione di ogni attività didattica fino al 15 marzo, che contiene anche una serie di misure restrittive da applicare nell'università.

A partire da domani, lunedì 9 marzo, al posto delle lezioni in aula studenti e docenti potranno fare lezioni a distanza, online. Sospesi gli esami in programma, tutte le esercitazioni di laboratorio, le attività di tirocinio e le sedute degli organi collegiali. I ricevimenti degli studenti saranno sostituiti da contatti telematici.

Le tesi di laurea si potranno discutere ma con poche persone a festeggiare: è necessario evitare assembramenti e contatti ravvicinati tra gli accompagnatori, che dovranno mantenere la distanza di sicurezza. Altrimenti è autorizzata la discussione a porte chiuse.

L’accesso agli alloggi nelle residenze universitarie è consentito solo a chi ci vive, le mense non chiuderanno ma nelle sale comuni i ragazzi sono invitati a mantenersi ad un metro di distanza.

I ragazzi non potranno andare a studiare in biblioteca (ma prendere i libri in prestito sì) e nelle sale studio. Rimarranno chiusi al pubblico fino a metà marzo i tre sportelli di Capponi, Morgagni e Novoli.

Le segreterie erogheranno i servizi ma da remoto, gli studenti potranno richiedere informazioni on line, per telefono o per sms.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento