Cronaca

Coronavirus: più ricoveri, a Firenze ospedale aumenta letti Covid

Santa Maria Annunziata, incrementati da 4 a 14 i posti a malattie infettive. Da lunedì scorso anche 6 posti dedicati di terapia intensiva negli ex locali del pronto soccorso

Aumentano i posti letto Covid nel reparto di malattie infettive dell'ospedale Santa Maria Annunziata. Nei giorni scorsi, i posti dedicati ai pazienti Covid positivi sono passati da 4 a 14, con una disponibilità quindi di nuovi 10 posti letto.

L’incremento si è reso necessario con l’intensificarsi nel corso della scorsa settimana di circa 6-7 nuovi casi. Oggi i ricoverati per Covid in malattie infettive sono in tutto 13.

Per i pazienti Covid-19 più critici, da lunedì mattina sono stati messi a disposizione anche 6 posti di terapia intensiva Covid nei locali del vecchio pronto soccorso dell’ospedale. Al momento non c’è nessun ricoverato.

Il Santa Maria Annunziata è sempre rimasto - secondo la pianificazione dall'azienda Usl Toscana centro - ospedale di riferimento per la patologia Covid per l’area fiorentina ma anche per l’empolese, in quanto dotato di uno dei tre reparti di malattie infettive aziendali.

Gli altri due sono agli ospedali Santo Stefano di Prato e al San Jacopo di Pistoia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: più ricoveri, a Firenze ospedale aumenta letti Covid

FirenzeToday è in caricamento