Coronavirus: in hotel a Pratolino i 49 casi positivi della Costa Luminosa

Ad annunciarlo sui social, il sindaco di Vaglia Leonardo Borchi

la "Costa Luminosa" (foto dal sito aziendale)

Sono arrivati nella notte al Country Hotel Demidoff di Pratolino, sulla via Bolognese pochi chilometri sopra Firenze, i 49 marittimi positivi al Covid-19 che si trovano a bordo di Costa Luminosa, la nave da crociera da giorni in porto a Savona.

L'assistenza sanitaria ai marittimi sarà presa in carico dalla Asl. Inizialmente, i componenti dell'equipaggio avrebbero dovuto essere trasferiti in una struttura alberghiera nei pressi di Milano: dopo aver atteso una settimana a bordo, sono stati 'dirottati' nel Fiorentino, in quanto Milano e la Lombardia erano sovraccariche.

Il sindaco di Vaglia, Leonardo Borchi, ha seguito e sta seguendo la vicenda, dando aggiornamenti sui social circa la situazione in atto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus: nuovo caso a scuola, classe in quarantena

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 21 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 19 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Elezioni regionali e referendum: boom affluenza in Toscana

  • Crisi Coronavirus: chiude lo storico Gran Caffè San Marco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento