Alcol ai minori: chiuso noto pub del centro storico

Il provvedimento è arrivato dopo il ripetersi della violazione, il gestore era anche stato denunciato

Dopo essere stato sorpreso a vendere alcolici a minorenni, mercoledì gli agenti del reparto amministrativo hanno notificato il provvedimento di chiusura per 15 giorni ad un noto pub del centro, il 'Queen's beer pub' di via dell'Oriulo.

Il locale era stato pizzicato per due volte (dicembre e gennaio) dalle pattuglie mentre veniva venduto alcool a quattro minori di 16 anni. In entrambi i casi sera scattata la denuncia penale a carico di chi aveva somministrato le bevande alcoliche.

L'esercizio era stato scoperto a vendere alcolici anche a quattro minorenni ma maggiori di 16 anni: in questo caso è scattata una multa da 5mila euro.

A seguito di questi riscontri, la polizia municipale ha chiesto al questore l'applicazione del Testo Unico della Legge di Pubblica Sicurezza, che prevede appunto la chiusura del locale per 15 giorni.

Il provvedimento è stato notificato ad un collaboratore del legale rappresentante e il pub dovrà rimanere chiuso fino al 13 febbraio. Nei giorni scorsi era stata invece sancita la chiusura di due discoteche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra multata non ci sta: "Non paghiamo, pronti a ripartire quando sarà possibile"

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 18 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Coronavirus, Giani: "Oggi 2.336 contagiati, dati si stanno stabilizzando"

  • Coronavirus, nuova ordinanza: vietato consumare cibo e bevande sul posto e nel raggio di 50 metri 

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento