rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Campi Bisenzio

Caos fino al mattino e alcol a giovanissimi: sospesa la licenza ad una discoteca

La decisione del questore dopo gli accertamenti dei carabinieri. Tante le segnalazioni dei residenti

I carabinieri di Signa hanno notificato, ai sensi dell’articolo 100 del T.u.l.p.s, un provvedimento di sospensione per cinque giorni dell’attività di pubblico spettacolo con intrattenimento danzante al titolare di una discoteca di Campi Bisenzio. Si tratta, nello specifico, del River Club (ex Sporting Club). La cessazione dell’attività scatta a decorrere dal giorno successivo alla notifica.

Il provvedimento è stato adottato sulla base degli elementi raccolti dai carabinieri di Signa. Il questore di Firenze, riconoscendo la validità degli elementi prospettati, l'ha sottoscritto.

La misura, infatti, scaturisce all’esito dell’attività di controllo, effettuata negli ultimi mesi, dai carabinieri in relazione alla segnalazione di alcuni episodi di turbativa di ordine e sicurezza pubblica.

La proposta di sospensione dell’attività prende spunto da diverse segnalazioni ed esposti presentati dai residenti della zona, i quali lamentavano principalmente una situazione di pericolosità e di degrado causata dall’attività della discoteca, soprattutto in relazione al disturbo provocato dagli avventori fino alle prime ore del mattino.

Negli ultimi mesi la stessa è stata oggetto di vari interventi di polizia a seguito di fatti pregiudizievoli dell’ordine e della sicurezza pubblica nonché per le segnalazioni di disturbo provocate dai frequentatori del locale ai quali, anche di giovanissima età e minorenni, venivano somministrate bevande alcoliche. E’ stato, inoltre, accertato che il locale è frequentato da persone segnalate per svariati precedenti di polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos fino al mattino e alcol a giovanissimi: sospesa la licenza ad una discoteca

FirenzeToday è in caricamento