Droga, alle Cascine spunta di tutto: marijuana e hashish nei cespugli

Oltre un etto di stupefacenti trovati dall'unità cinofila della polizia municipale

Oltre un etto e mezzo di droga, tra hashish e marijuana, tra i cespugli del parco delle Cascine. È quanto ha scovato stamani, sabato, Piper, uno dei cani dell'unità cinofia della polizia municipale.

Il 'veterano' della squadra antidroga ha fiutato la presenza di sostanze stupefacenti in viale degli Olmi. E all'altezza della piramide ha rinvenuto numerosi involucri interrati sotto gli alberi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di tre  involucri di hashish (pari a poco più di 39 grammi) e 15 pacchetti di marijuana per un peso di oltre 120 grammi. La sostanza è stata sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Marina di Castagneto: fiorentino muore dopo un bagno

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

  • Entra in funzione 'PagoPA', addio verbale rosa sull'auto: come cambiano le multe

Torna su
FirenzeToday è in caricamento