menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assurdi parcheggi delle bici Mobike: nasce un gruppo Facebook

In mezzo ai marciapiedi, buttate in Arno, e addirittura parcheggiate a Rufina (a 30 chilometri da Firenze)

E' febbre da bike sharing a Firenze: in due mesi oltre 41 mila persone si sono iscritte al servizio Mobike . Eppure c'è chi non ha ancora capito dove poter lasciare le biciclette. Sono stati trovati mezzi a due ruote anche nell'Arno. Ogni giorno sui social network vengono diffuse foto di improbabili parcheggi delle biciclette arancioni. Così è stato creato un gruppo su Facebook dedicato solo agli assurdi posteggi.

Il gruppo si chiama "Tranquillo, mettila dove vuoi", è stato creato da Lorenzo Morelli e ha quasi 600 iscritti. Anche a Milano, dove è presente un servizio di bike sharing a flusso libero simile a quello fiorentino, esiste da tempo un gruppo simile. 

C'è anche chi ha utilizzato la bicicletta arancione per arrivare fino a Rufina: qualcuno l'ha posteggiata in una piazza della cittadina della Valdisieve, ha quindi percorso più di 30 chilometri con una due ruote senza marce e senza catena. E ancora, c'è chi l'ha abbandonata su una scala privata. Insomma sembra che i fruitori del bike sharing abbiano preso sin troppo alla lettera la possibilità di poterle parcheggiare dove vogliono. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento