rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Lungarno Soderini, 17enne emana odore di marijuana: a casa laboratorio dello spaccio

Gli agenti erano in auto a finestrino aperto e hanno sentito l'odore

Emanava odore di marijuana. Così è sembrato agli agenti della polizia che ieri pomeriggio sono passati al fianco, a finestrini aperti, di un 17enne che passeggiava in lungarno Soderini.

Gli agenti hanno fermato il ragazzo, che ha ammesso di avere nello zaino 4 dosi di marijuana. La polizia ha quindi perquisito anche la stanza del giovane fiorentino, nell'abitazione in zona di porta Romana.

Nascosti nella scrivania aveva circa 41 grammi di marijuana, divisa in barattoli e dosi singole: è stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lungarno Soderini, 17enne emana odore di marijuana: a casa laboratorio dello spaccio

FirenzeToday è in caricamento