Sabato, 18 Settembre 2021
Sport

Lazio-Fiorentina, le probabili formazioni: Pulgar e Biraghi tornano nell'undici iniziale

Le ultime di formazione dai due schieramenti in vista della gara delle 15:00 all'Olimpico di Roma

Torna subito in campo la Serie A per il turno infrasettimanale dell'Epifania. La Fiorentina, che ha iniziato l'anno con uno scialbo pareggio con il Bologna, cerca riscatto sul campo della Lazio.

Una sfida che sulla carta appare proibitiva anche in virtù dei 7 punti in classifica che dividono le due squadre ma i biancocelesti non hanno la stessa intensità dello scorso anno anche per via delle energie spese in Champions, dunque non sono imbattibili. Certamente gli uomini di Prandelli dovranno costruire qualcosa in più rispetto alla partita pareggiata al Franchi ma l'impresa non è possibile anche in virtù degli spazi che lascerà la Lazio di cui i viola dovranno essere bravi ad approfittare.

Come arriva la Lazio

Inzaghi deve rinunciare allo squalificato Leiva, oltre agli indisponibili Lulic e Fares. In porta ci sarà il ritorno di Strakosha al posto di Reina, il 3-5-2 poi si svilupperà con Luiz Felipe, Hoedt e Acerbi, Lazzari a destra e Marusic a sinistra. Nel mezzo Escalante dovrebbe agire da play affiancato da Luis Alberto e Milinkovic. In dubbio la presenza di Immobile per un problema alla caviglia: vista l'indisponibilità di Correa, Inzaghi potrebbe proporre l'inedita coppia Caicedo-Pereira.

Come arriva la Fiorentina

Tutti a disposizione per Prandelli che recupera anche Biraghi dalla squalifica. Seconda esclusione consecutiva dai convocati per Cutrone, ormai prossimo all'addio. Il tecnico viola proseguirà sulla strada del 3-5-2 in cui potrebbero esserci un paio di novità. Davanti a Dragowski conferma per Milenkovic, Pezzella e Igor; a centrocampo Caceres a destra e Biraghi a sinistra, Amrabat e Castrovilli interni mentre Pulgar dovrebbe prendere il posto di Borja in regia. Nessuna novità in attacco con Ribéry a supporto di Vlahovic. 

Lazio-Fiorentina, le probabili formazioni

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Hoedt, Acerbi; Lazzari, Milinkovic, Escalante, Luis Alberto, Marusic; Pereira, Caicedo. All. Inzaghi

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Igor; Caceres, Amrabat, Pulgar, Castrovilli, Biraghi; Ribéry, Vlahovic. All. Prandelli

Arbitro: Abisso di Palermo
Assistenti: Liberti – Fiore
IV: Manganiello
VAR: Maresca
AVAR: Carbone 

Diretta tv/streaming: DAZN

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio-Fiorentina, le probabili formazioni: Pulgar e Biraghi tornano nell'undici iniziale

FirenzeToday è in caricamento