Fiorentina-Benevento 0-1, le pagelle dei viola: Dragowski limita i danni, giornata no per gli attaccanti

Esordio deludente per Prandelli, la Fiorentina non punge e sembra priva di idee. Giornata da dimenticare per Biraghi: dal suo errore nasce il gol ospite. Male Vlahovic, Kouamé e Ribéry

Brutto esordio per Prandelli nella sua seconda avventura sulla panchina della Fiorentina. Il primo match del tecnico di Orzinuovi, subentrato all'esonerato Iachini, è coinciso con una sconfitta ma soprattutto con una brutta prestazione dei viola, apparsi remissivi e senza idee al cospetto di una formazione neopromossa. Fragile e incapace di reagire, la compagine gigliata deve ritrovarsi al più presto in vista della prossima partita a San Siro contro la capolista Milan.

I migliori Today

Dragowski 6: Poco sollecitato nel corso della partita nonostante il Benevento abbia tirato di più in porta rispetto alla Fiorentina. Può fare davvero poco sulla conclusione vincente di Improta ma si supera sulla punizione calciata da Lapadula tenendo in partita i suoi fino all'ultimo.

Amrabat 6: Tra i più lucidi in mezzo al campo, cerca di mettere ordine e dinamismo e raramente getta via il pallone. Nella ripresa cala e viene sostituito da Borja Valero.

Pezzella 6: Il capitano sembra uno dei pochi a giocare col coltello in mezzo ai denti e se il passivo non diventa più pesante, oltre che di Dragowski, è anche merito suo.

I peggiori Today

Biraghi 5: Giornata storta per l'esterno mancino, abbassato nel ruolo di terzino. Nel primo tempo manca il suo contributo sull'esterno, nella ripresa perde banalmente il pallone che avvia l'azione del gol del Benevento.

Vlahovic 5: Prandelli lo schiera come unico terminale offensivo ma non riesce a incidere, neanche nel finale in cui prova di tacco a infilare il pallone dell'1-1 ma trova Montipò a dirgli di no.

Kouamé 5: Dirottato in una posizione più esterna rispetto al ruolo di punta occupato finora incappa in una pessima prestazione senza mai riuscire a rendersi pericoloso e sbagliando anche le cose più semplici.

Ribéry 5: Schierato sulla trequarti, il francese non gioca la sua miglior partita sbagliando molto quando è in possesso del pallone. Esce anzitempo per un risentimento muscolare.

Fiorentina-Benevento 0-1: pagelle e tabellino

FIORENTINA (4-2-3-1) – Dragowski 6; Milenkovic 5,5, Pezzella 6, Igor 6 (56' Lirola 5,5), Biraghi 5; Amrabat 6 (72' Borja Valero 6), Duncan 5,5 (55' Pulgar 5,5); Kouamé 5 (55' Cutrone 5), Castrovilli 6, Ribéry 5 (43' Saponara); Vlahovic 5. A disp.: Terracciano, Martinez Quarta, Bonaventura, Caceres, Venuti, Barreca, Eysseric. All. Prandelli 5,5.

BENEVENTO (4-3-2-1) – Montipò 6,5; Letizia 6,5 (66' Maggio 6), Glik 6,5, Caldirola 6,5, Barba 6; Ionita 6, Schiattarella 6, Hetemaj 6; Improta 7 (83' Tello sv), Sau 6 (46' R. Insigne 6,5); Moncini 6 (78' Lapadula 6). A disp.:  Manfredini, Lucatelli, Basit, Di Serio, Sanogo, Masella, Pastina. All. Inzaghi 7.

Arbitro: Ghersini di Genova
Assistenti: Lombardi-Lanotte
IV: Piccinini
VAR: Di Paolo
AVAR: Del Giovane

Marcatori: 51' Improta (B)
Note - ammoniti Glik, Letizia, Hetemaj (B), Biraghi, Lirola (F). Recupero: 2' pt, 6' st.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus: un nuovo Dpcm, dieci giorni per i regali e regole per lo shopping. Come sarà il Natale 2020

Torna su
FirenzeToday è in caricamento