Venerdì, 19 Luglio 2024
Calcio

Milan-Fiorentina 1-0, le pagelle: attaccanti ancora a secco, Terracciano e Nico i migliori

I giudizi individuali dei viola dopo la sconfitta di misura sul campo dei rossoneri nella 13ª giornata di Serie A

Terracciano 6,5: Autore di interventi importanti come quelli su Pulisic e Pobega, non può nulla sul rigore di Théo Hernandez. Tiene in partita i suoi con altre parate su Chukwueze e sull’ex compagno Jovic.

Parisi 5,5: Nel finale di primo tempo commette il fallo su Théo Hernandez. L'episodio che decide la partita è l'unica macchia della sua prestazione, anche se nella ripresa avrebbe potuto spingere di più.

Milenkovic 6: Concede poco a Jovic e compagni. Attento nella maggior parte delle circostanze. 

Martinez Quarta 5,5: Inizialmente si teme per un suo infortunio dopo una brutta caduta, poi però recupera. Non legge benissimo l'azione da cui nasce il rigore per il Milan.

Biraghi 5,5: Nel primo tempo è più oculato in fase difensiva, nella ripresa prova a farsi vedere con più assiduità al cross ma è poco preciso.

Duncan 6: Nel primo tempo non è molto preciso, cresce nella ripresa. Dall'81' Mandragora 6: Ha sul piede il pallone del pari ma un riflesso impensabile di Maignan gli nega la gioia del gol.  

Arthur 5: Il giallo in avvio lo condiziona e Italiano lo sostituisce dopo un solo tempo. Dal 46' López 6: Sfiora il pareggio con un sinistro che fa la barba al palo al 90'.

Nico González 6,5: Tra i più pericolosi dei suoi, prova il tiro ogni volta che ha lo spazio. Delizioso il pallone per Beltrán non sfruttato dal compagno. 

Bonaventura 6: Contro la sua ex squadra ci tiene a far bella figura ma pur dando sempre l'impressione di potersi accendere da un momento all'altro non trova il guizzo vincente.

Sottil 5,5: Italiano gli dà fiducia dal 1', lui si accende a intermittenza. Nel seondo tempo spreca un buon contropiede, poi reclama per il fallo di mano di Loftus-Cheek. Dall'81' Ikoné: sv 

Beltrán 5: Nel primo tempo in grande difficoltà contro Tomori. Nella ripresa spreca una grande invenzione di Nico González.Dal 70' Nzola 5,5: Crea qualche apprensione in più rispetto a Beltrán ma è troppo poco per impensierire Maignan.

Milan-Fiorentina 1-0: pagelle e tabellino

MILAN (4-2-3-1): Maignan 8; Calabria 6 (90'+2 Florenzi sv), Thiaw 6, Tomori 6,5, T. Hernandez 7; Musah 6 (84' Krunic sv), Pobega 6; Chukwueze 5,5, Reijnders 6,5, Pulisic 6 (60' Loftus-Cheek 6); Jovic 5,5 (83' Camarda sv). A disp.: Mirante, Nava, Bartesaghi, Simic, Adli, Romero, Traoré. All. Pioli 6,5

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano 6,5; Parisi 5,5, Milenkovic 6, Martinez Quarta 5,5, Biraghi 5,5; Duncan 6 (81' Mandragora), Arthur 5 (46' López 6); Nico González 6,5, Bonaventura 6, Sottil 5,5 (81' Ikoné sv); Beltrán 5 (70' Nzola 5,5). A disp.: Christensen, Comuzzo, Mina, Pierozzi, Amatucci, Barák, Infantino, Brekalo, Kouame. All. Italiano 6

Arbitro: Di Bello di Brindisi
Assistenti: Dei Giudici – Margani
IV: Rapuano
VAR: Mazzoleni
AVAR: Pagnotta

Marcatori: 45'+2 rig. T. Hernandez (M)
Note - ammoniti 12' Arthur (F), 45'+1 Parisi (F), 57' Tomori (M)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan-Fiorentina 1-0, le pagelle: attaccanti ancora a secco, Terracciano e Nico i migliori
FirenzeToday è in caricamento