Maionese, la ricetta dell'Artusi

  • Categoria

    Contorno
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    20 minuti

Preparazione

"Questa è una delle migliori salse, specialmente per condire il pesce lesso. Ponete in una ciotola due torli d'uovo crudo e freschi e, dopo averli frullati alquanto, lasciate cadere sui medesimi a poco per volta e quasi a goccia a goccia, specialmente da principio, sei o sette cucchiaiate od anche più, se lo assorbono, d'olio d'oliva; quindi fate loro assorbire il sugo di un limone. Se la salsa riesce bene deve avere l'apparenza di una senza crema, ma occorre lavorarla per più di 20 minuti. Per ultimo conditela con sale e pepe bianco a buona misura. Per essere più sicuri dell'esito, ai due rossi d'uovo crudi si usa aggiungerne un altro assodato".

Attenzione
L'Artusi mette un limone intero, attenzione perché potrebbe essere molto aspra la maionese. Consigliamo di mettere alcune gocce e di assaggiare per trovare la giusta quantità. Per quanto riguarda il tuorlo sodo, se la maionese è riuscita, ovvero se è soda, non sarà necessario aggiungerlo.

Torna su
FirenzeToday è in caricamento