Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Tramvia, il nuovo ponte sull'Arno si farà ma sarà più stretto

In conferenza dei servizi approvata la 'stretta'

Il nuovo ponte sull'Arno, previsto in concomitanza alla realizzazione della linea 3.2 della tramvia piazza della Libertà - Bagno a Ripoli, 'dimagrisce'.

In conferenza dei servizi infatti, come riportava ieri il quotidiano La Nazione, è arrivato l'ok definitivo alla richiesta della Soprintendenza.

Così la misura del nuovo ponte, che sorgerà all'altezza del fiume tra Bellariva e l'acquedotto di Publiacqua, passa da 24 a 17 metri di larghezza.

Il nuovo ponte, come ricorda La Nazione, più nello specifico sorgerà all'altezza delle vie Minghetti (sul lato Bellariva) e Lapo da Castiglionchio (lato Albereta), e sarà destinato esclusivamente al traffico veicolare.

Con la nuova misura le auto perdono una corsia di marcia: saranno due in una direzione e una sola nell'altra. Ci saranno anche pista ciclabile e pedonale.

La nuova linea della tramvia passerà invece sul ponte da Verrazzano, dove resteranno anche due corsie per il traffico veicolare, una per senso di marcia.

Cantieri tramvia: nuova rivoluzione viabilità sui viali

No alle pensiline, Palazzo Vecchio prova a superare il veto della Soprintendenza

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tramvia, il nuovo ponte sull'Arno si farà ma sarà più stretto

FirenzeToday è in caricamento