rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca

Tenta di lanciarsi da Ponte Vespucci: salvato dai carabinieri 

Provvidenziale l’intervento di due militari del servizio scorte

Questa mattina due carabinieri della sezione scorte del reparto servizi magistratura di Firenze, nel transitare nei pressi di Ponte Amerigo Vespucci per raggiungere il Consolato americano, hanno notato un cittadino straniero in evidente stato di agitazione che stava scavalcando il parapetto del ponte sull'Arno. 

Immediatamente i militari lo hanno raggiunto. L’uomo è stato afferrato per le braccia e parte del busto,  nonostante i suoi tentativi di divincolarsi, per compiere l’insano gesto. Tranquillizzato, è stato fatto sedere sul marciapiede. I carabinieri lo hanno convinto a desistere e nel frattempo hanno attivato anche personale del 118 che lo ha trasportato presso l’ospedale di Santa Maria Nuova per le cure del caso.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di lanciarsi da Ponte Vespucci: salvato dai carabinieri 

FirenzeToday è in caricamento