Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Lo Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare si illumina per la Giornata Mondiale sulle Malattie Rare

Ieri l'illuminazione grazie a Silfi SPA

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

Verde, blu e magenta. Sono i colori scelti per la Giornata Mondiale sulle Malattie Rare che ieri, a partire dalle 18:00 e fino alle 22:00, hanno illuminato lo Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare di Firenze, Unità Produttiva Agenzia Industrie Difesa. Grazie a Silfi SPA, oltre allo storico stabilimento di via Reginaldo Giuliani sono illuminate Porta San Niccolò, Porta alla Croce e Porta al Prato. In foto l’Assessora all’Educazione e al Welfare del Comune di Firenze Sara Funaro, il consigliere speciale Nicola Armentano, Annalisa Scopinaro, Presidente di Uniamo, Guido De Barros del Forum Associazioni Toscane Malattie Rare, l’Ingegner Antonio Pasqua della Silfi SPA.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare si illumina per la Giornata Mondiale sulle Malattie Rare

FirenzeToday è in caricamento